FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Usa 2016, la mossa di Trump: la moglie Melania in campagna elettorale

Nuovo capitolo nella corsa alla Casa Bianca. "La maggior parte degli americani vorrebbe mia moglie come first lady"

Usa 2016, la mossa di Trump: la moglie Melania in campagna elettorale

Melania Knavs è sempre stata presente nei comizi del marito Donald Trump, ma con un ruolo di secondo piano. Ora invece il miliardario newyorkese ha deciso che sua moglie farà campagna elettorale. "Melania è una donna molto intelligente e io dovrei ascoltare di più i suoi consigli. Francamente - ha detto alla Cnn - penso che la maggior parte degli americani vorrebbe mia moglie come first lady". E la corsa alla Casa Bianca si infiamma più che mai.

Melanija Knavs, germanizzata come Melania Knauss, è una modella slovena naturalizzata statunitense. Ha 45 anni, 23 in meno del marito, che ha sposato nel 2005 e da cui ha avuto un figlio, Barron William. La sua foto nuda, in posa su una pelliccia, realizzata per GQ nel 2000, è stata usata da Ted Cruz nella competizione tra i repubblicani. Trump reagì via Twitter tirando in ballo la moglie di Cruz, Heidi. "Le immagini valgono mille parole", commentava lapidario il tycoon mettendo a confronto le foto delle due donne.

Ma Melania d'ora in poi, riporta il Corriere della Sera, sarà in campo e farà "un lavoro terrific", "tremendous", ossia "magnifico", "enorme". Secondo un articolo del Washington Post, che lo staff di Trump ha pubblicato sul sito ufficiale del candidato, la modella slovena "potrebbe essere un messaggero convincente, specialmente tra i cittadini indipendenti". Per ora il consiglio che Melania ha dato a Trump è quello di cercare di essere più presidenziale, evitando smorfie e parolacce.

Melania, lʼasso di Donald Trump

Il miliardario newyorkese schiera la moglie Melania in campagna elettorale

leggi tutto

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali