FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Fake news: su Facebook saranno utenti a segnalare fonti affidabili

Le fonti che avranno più "voti" saranno visibili le altre invece verranno punite

Fake news: su Facebook saranno utenti a segnalare fonti affidabili

Facebook cambia ancora, e nello sforzo di contrastare il flusso di fake news si rivolge ai suoi stessi utenti e al loro giudizio per individuare le fonti di notizie considerare più affidabili. E' il ceo del social network, Mark Zuckerberg, ad annunciare l'iniziativa in un post, dando il via al "test" a partire dalla prossima settimana.

"L'idea è che alcuni media siano considerato affidabile solo dai loro lettori o spettatori, mentre altri godano di un più ampio grado di fiducia nella società, anche da coloro che non li seguono direttamente", dice Zuckerberg. A seconda delle risposte, le pubblicazioni dei media considerate affidabili saranno più visibili sul feed delle notizie.

"Questa nuova funzione non cambierà la quantità di informazioni che vedi su Facebook, ma cambierà solo il bilancio delle informazioni a favore di fonti considerate affidabili dalla comunità degli utenti", prosegue Zuckerberg. L'annuncio arriva una settimana dopo un'altra misura su Facebook, che ha annunciato giovedì l'intenzione di ridurre la presenza di marchi e media sui feed di notizie. Il gruppo è stato criticato per mesi, accusato in particolare di non abbastanza combattere contro le fake news sulla rete che conta due miliardi di utenti attivi ogni mese.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali