FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Calci e sgambetti ai profughi in fuga in Ungheria: licenziata operatrice televisiva

Il provvedimento dopo la diffusione in rete del video che mostra le violenze compiute dalla donna

Mentre riprendeva il dramma dei profughi in Ungheria, un'operatrice della televisione N1TV sgambettava e prendeva a calci gli immigrati in fuga dalla polizia. Ma quando il video delle sue violenze è stato postato su Twitter dal reporter tedesco Stephan Richter, la donna, Petra Lazlo, è stata licenziata in tronco dall'emittente ungherese.

Calci e sgambetti ai profughi in fuga in Ungheria: licenziata operatrice televisiva

Nelle immagini si vede la donna (membro di un gruppo anti-immigrazione) che, mentre riprende con la telecamera la fuga dei profughi a Roszke, al confine tra Serbia e Ungheria, sgambetta un uomo che corre con in braccio il figlioletto e poi prende a calci un ragazzo e una bambina.

"I colleghi di N1TV - ha fatto sapere l'emittente al britannico Telegraph - ritengono inaccettabile il comportamento tenuto al campo immigrati di Roszke. Il nostro rapporto di lavoro con l'operatrice video è terminato. Il caso, da parte nostra, è considerato chiuso".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali