FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Minecraft: il primo rifugio

Vediamo come costruire i primi oggetti utili per sopravvivere ai pericoli della notte

Minecraft: il primo rifugio

La scorsa settimana abbiamo dato un'occhiata a come creare il nostro mondo a seconda di come intendiamo approcciarci all'universo di Minecraft. Oggi cerchiamo di capire cosa possiamo fare nei primi minuti di gioco per non farci cogliere impreparati al calare della sera. In fondo all'articolo troverete una galleria con tutte le ricette per fabbricare gli oggetti menzionati: ricordatevi di controllarla se siete in difficoltà!

Dal momento che durante la notte il nostro mondo si riempirà di mostri aggressivi, vogliamo prima di tutto creare un rifugio sicuro. Se durante la creazione del mondo non avete scelto di creare il baule bonus, dovrete prima di tutto recuperare della legna. Potrete ottenere i vostri primi pezzi di legno anche a mani nude: avvicinatevi ad un albero e, usando il tasto sinistro del mouse, distruggete tutti i blocchi che lo compongono (potete evitare la chioma, ma rimuovete tutti quelli del tronco). Recuperate un po' di materie prime, è ora di raffinare i blocchi di legna in assi di legno.

Aprite il menu tramite il tasto E. Posizionate i blocchi di legna raccolti in uno degli slot di Fabbricazione, come mostrato nella galleria in fondo all'articolo. Trascinate le assi di legno appena ottenute nel vostro inventario, poi disponetele una per ogni slot di Fabbricazione per costruire il vostro primo banco da lavoro.

Trascinate il banco appena creato nella vostra barra degli oggetti, subito sotto al vostro inventario. Uscite dal menu e selezionatela usando la rotella del mouse (oppure i tasti da 1 a 9 della vostra tastiera) e con un click del tasto destro posizionatela dove volete (ricordatevi che potrete recuperarla in ogni momento semplicemente distruggendola con il tasto sinistro del mouse). Apritela cliccandoci sopra, di nuovo con il tasto destro. Ora potete costruire i nostri primi attrezzi:

Bastoni – indispensabili, fatevene una scorta! Vedi la galleria per la ricetta
Ascia – per tagliare alberi e recuperare legna più in fretta (vedi galleria)
Piccone – per distruggere rocce e minerali (vedi galleria)
Vanga – utilizzatela per distruggere i blocchi di terra, sabbia o ghiaia (vedi galleria)

Il prossimo passo sarà trovare delle pecore! Se sentite belare intorno a voi, siete stati fortunati, altrimenti dovrete incamminarvi per cercarne qualcuna (tre, per essere precisi). Questo passaggio non è indispensabile: se il sole sta tramontando evitate di mettervi in cammino e procedete oltre. Ma se il giorno è ancora lungo e riuscite a mettere le mani su questi animali, le prossime fasi saranno di gran lunga più facili. Una volta trovate, non dovrete far altro che eliminarle (utilizzando la vostra ascia) per recuperare tre unità di lana. A questo punto recuperate il vostro banco da lavoro e cercate una collina (alta almeno tre blocchi) dove costruire la vostra prima tana.

Utilizzando la vanga e il piccone, ricavate un'entrata alta due blocchi e larga uno. Scavate all'interno fino a ottenere una stanza di almeno tre cubi per lato e due di altezza. Posizionate il vostro banco da lavoro all'interno e apritelo, sempre utilizzando il tasto destro. Se siete riusciti a trovare della lana, costruite un letto con la ricetta che trovate nella galleria. Posizionatelo in casa vostra e cliccate su di esso col tasto destro per usarlo: oltre a permettervi di passare la notte in pochi secondi, diventerà il vostro punto di rigenerazione in caso veniate sconfitti da qualche nemico vagante! Come ultimo dettaglio per il vostro primo, rudimentale rifugio, potete costruire una porta (la ricetta è, ancora una volta, nella galleria): posizionatela davanti all'apertura, poi cliccate col tasto destro per aprirla e chiuderla. Una precisazione importante: nella modalità estrema, alcuni mostri saranno in grado di distruggere le porte di legno, quindi fate attenzione!

Minecraft: le ricette di base per creare il primo rifugio

Vediamo come creare le assi di legno, il banco da lavoro, i bastoni e addirittura il nostro primo letto!

leggi tutto

Adesso che avete costruito la vostra prima casa non dovrete più avere paura del buio. La prossima settimana scopriremo come migliorare ancora la vostra sicurezza grazie all'illuminazione!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali