FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Allarme inquinamento: solo il 13% degli oceani è incontaminato

Secondo i ricercatori, le uniche acque ancora intonse si trovano al Polo Nord, in Antartide e intorno ad alcune isole remote del Pacifico

Allarme inquinamento: solo il 13% degli oceani è incontaminato

Prosegue l'allarme inquinamento per le acque del pianeta: soltanto il 13% degli oceani e dei mari del mondo può ancora essere classificato come "incontaminato". E' quanto sostiene uno studio coordinato dall'Università australiana del Queensland e pubblicato sulla rivista Current Biology, che ha preso in esame le aree marine prive di impatti umani significativi come la pesca e il trasporto marittimo.

Stando agli esperti, le uniche acque ancora intonse si trovano al Polo Nord, in Antartide e intorno ad alcune isole remote del Pacifico.

"Le aree marine che possono essere considerate incontaminate stanno diventando sempre più rare, poiché le imbarcazioni per la pesca e i trasporti commerciali stanno espandendo il loro raggio d'azione quasi in ogni angolo del mondo, mentre il deflusso dei sedimenti soffoca molte aree costiere", ha affermato Kendall Jones, autore principale dello studio.

"I miglioramenti nella tecnologia di navigazione comportano che anche le aree più remote potrebbero essere minacciate in futuro, comprese le acque ricoperte di ghiaccio che sono ora accessibili a causa del cambiamento climatico", ha evidenziato Jones. A complicare la situazione concorre il fatto che "la maggior parte dei mari ancora vergini non rientra in aree marine protette".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali