FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Il logo Telecom va in pensione, arriva il nuovo brand unico: la sintesi è Tim

Unʼicona rossa che rappresenta una T e il nome in bianco su fondo blu: questo il marchio presentato dallʼa.d. Marco Patuano

Il logo Telecom va in pensione, arriva il nuovo brand unico: la sintesi è Tim

Un'icona rossa che rappresenta una T e il nome in bianco su fondo blu. E' la T di Tim, che da oggi caratterizzerà tutte le offerte del gruppo: il nome Telecom Italia resta infatti solo da un punto di vista societario. Il nuovo logo è stato presentato dall'a.d. Marco Patuano, che ha parlato di "un'operazione di sintesi che riflette la convergenza fisso-mobile abilitata da internet, dai nuovi device, dalla tecnologia e dalle piattaforme digitali".

Il logo Telecom va in pensione, arriva il nuovo brand unico: la sintesi è Tim

"Parlare di telefonia fissa e di telefonia mobile - ha spiegato Patuano nel corso della presentazione - oggi non ha più molto senso. Quando lo smartphone si aggancia al wi-fi stiamo parlando di fisso o di mobile? Non importa, perché quello che importa è comunicare e comunicare vuole dire libertà".

La convergenza su un unico brand, ha quindi proseguito l'a.d., segue questi criteri, mentre il disegno è figlio dell'avanzare della tecnologia: via le vecchie onde che rappresentavano il segnale analogico e spazio alla nuova icona che però, ha osservato Patuano, "non ha perso né la nostra identità e nemmeno i nostri colori". Insomma, ha sottolineato, "è il meglio di Telecom e di Tim che si incontrano".

Il nome Telecom Italia, ha poi ribadito Patuano, resta per la corporate, mentre il marchio Tim campeggerà su tutte le offerte, quindi, anche sulle insegne dei negozi che verranno cambiate nel giro di 9-12 mesi: "Comunque - ha concluso con un sorriso Patuano - se resta in giro un tombino con il marchio Telecom va bene lo stesso".

"E' un giorno molto importante per noi", ha sottolineato il presidente, Giuseppe Recchi, spiegando che il cambio del marchio "va al di là del progetto di comunicazione o estetico, è la rappresentazione del percorso che sta vivendo un'azienda che vuole essere percepita come la casa della tecnologia: vogliamo essere la California d'Italia per l'immaginario collettivo".

Il battesimo del nuovo marchio avviene anche con una campagna pubblicitaria istituzionale affidata a Fabio Fazio, Pif e all'inventore del World Wide Web, sir Tim Berners-Lee, tutti presenti alla conferenza stampa di presentazione

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali