FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Strudel di mele, cioccolato e noci

Strudel di mele, cioccolato e noci
Strudel di mele, cioccolato e noci
  • DIFFICOLTA" media
  • PREPARAZIONE 1h
  • PORZIONI strudel di 35 cm

Lo strudel di mele, cioccolato e noci è un dolce autunnale molto goloso preparato con uno scrigno di pasta sottile e croccante ripiena di mele, cioccolato, uvetta e noci. Deliziosa variante del tradizionale strudel di mele del Trentino, lo strudel di mele, cioccolato e noci è ricco e profumato, buonissimo se servito tiepido, magari con panna semimontata non zuccherata.

INGREDIENTI

Per la sfoglia

  • farina tipo 00250 g
  • acqua100 ml
  • pizzico di saleun
  • uovo medioun
  • olio di semi di mais25 g

Per il ripieno

  • mele renette1 kg
  • limoneun
  • uvetta80 g
  • marsalaq.b.
  • gocce di cioccolato50 g
  • noci pecan50 g
  • zucchero semolato140 g
  • pangrattato100 g
  • burro + q.b. per spennellare70 g
  • cannella in polvere6 g
  • zucchero a veloq.b.

PROCEDIMENTO

Disponete la farina a fontana, aggiungete il sale e l'uovo al centro. Cominciate a impastare e unite gradualmente anche l'olio di mais e l'acqua tiepida. Amalgamate bene tutti gli ingredienti fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo che farete riposare per 30 minuti in una ciotola, dopo averlo spennellato con poco burro fuso. Stendete l'impasto su un canovaccio infarinato in una sfoglia sottilissima utilizzando prima il matterello e poi i pugni delle mani infarinati. Tirate verso di voi per assottigliare sempre di più.

Realizzate il ripieno con: mele tagliate a fettine insaporite con cannella e succo di limone, zucchero. Aggiungete le gocce di cioccolato.

preparare il ripieno

Aggiungete le noci tritate grossolanamente e l'uvetta ammollata per 15 minuti nel marsala e poi strizzata. Tostate il pangrattato in circa 25 g di burro.

preparare il ripieno

Spennellate quindi la sfoglia con del burro fuso, aggiungete il pangrattato tostato e completate con le mele. Aiutandovi con il canovaccio arrotolate la sfoglia partendo dal lato più lungo per formare lo strudel.

Sigillate bene le estremità e trasferite lo strudel su una teglia rivestita di carta da forno. Spennellatelo con poco burro fuso e infornatelo a 180 gradi per circa 45 minuti. Quando sarà cotto, sfornate lo strudel di mele, lasciatelo intiepidire e spolverizzatelo di zucchero a velo.

formare lo strudel

Lo sapevate che...

Lo strudel di mele è di certo uno dei dolci più amati e conosciuti della tradizione gastronomica di questa regione e si presta a moltissime varianti. Alcuni lo preparano con la pasta sfoglia, altri con la frolla. La pasta che ho preparato in questo caso, invece, si chiama "pasta matta" e deve essere così sottile da potervi leggere attraverso!