FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

"Il signore degli anelli", è ufficiale: Amazon produrrà una serie prequel

Il debutto degli episodi ambientati nel mondo creato da J.R.R. Tolkien è previsto per il 2020

"Il signore degli anelli", è ufficiale: Amazon produrrà una serie prequel

Quello che fino a pochi giorni fa era solo un rumor diventa realtà: "Il Signore degli Anelli" diventerà una serie televisiva. Amazon ne ha ufficializzato la produzione e la distribuzione dopo essersi assicurata i diritti del progetto sviluppato dalla Warner Bros. L'accordo sottoscritto prevede la produzione di più stagioni, nelle quali si esploreranno nuove storie ambientate nella Terra di Mezzo e precedenti l'opera di J.R.R. Tolkien. Il lancio è previsto per il 2020, su Prime Video.

"Il Signore degli Anelli è un fenomeno culturale che ha catturato l’immaginazione di generazioni di fan, sia attraverso il libro sia sul grande schermo", ha dichiarato Sharon Tal Yguado, Head of Scripted Series degli Amazon Studios. “Siamo onorati di poter lavorare con Tolkien Estate and Trust, HarperCollins e New Line su un progetto così emozionante e siamo entusiasti di poter portare tutti i fan de Il Signore degli Anelli in un nuovo, epico viaggio nella Terra di Mezzo".

"Siamo molto felici che Amazon, con il suo impegno a lungo termine nell’ambito della letteratura, ospiterà la prima serie TV in più stagioni de Il Signore degli Anelli" ha affermato Matt Galsor, portavoce di Tolkien Estate and Trust e HarperCollins, che ha aggiunto: "Sharon e il team degli Amazon Studios hanno idee fantastiche per portare sullo schermo storie inesplorate e basate sugli scritti originali di J.R.R. Tolkien".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE