FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Scandalo molestie, Ridley Scott "cancella" Kevin Spacey dallʼultimo film

Saranno completamente rigirate le scene della pellicola su Paul Getty. Spacey sostituito da Cristopher Plummer

Scandalo molestie, Ridley Scott "cancella" Kevin Spacey dall'ultimo film

Kevin Spacey travolto dallo scandalo sulle molestie sessuali, è stato cacciato dal set di "Tutto il denaro del mondo", il film di Ridley Scott e la cui uscita era prevista il 22 dicembre. Spacey - rivela Hollywood Reporter - sarà sostituito da Christopher Plummer nel ruolo di Paul Getty. La pellicola racconta la storia del rapimento del nipote del miliardario americano nel 1973. Saranno rigirate tutte le scene in cui compariva Spacey.

La decisione, fanno sapere, è stata presa in accordo tra la Scott Free Production, che fa capo al regista Ridley Scott, e la Imperative Entertainment, le due società che stanno producendo il film per la Sony Pictures. Pieno sostegno anche da quest'ultima.

Cancellato il volto di Spacey anche da tutte le iniziative e i prodotti di marketing per promuovere la pellicola. Il problema sarà ora rispettare la scadenza, visto che mancano solo sei settimane alla prevista uscita del film. E' l'ennesima tegola su Kevin Spacey dopo le accuse di molestie sessuali che gli stanno piombando addosso nelle ultime settimane. La prova in questa pellicola, secondo chi aveva visto le scene già girate, avrebbero potuto condurre Spacey alla vittoria nel premio Oscar 2018.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali