> Tgcom24 > Politica > L'appello anti-Imu ai leghisti del sindaco di Vittorio Veneto: "Non raccogliete il balzello"
19.12.2011

L'appello anti-Imu ai leghisti del sindaco di Vittorio Veneto: "Non raccogliete il balzello"

Carroccio sempre più contrario alla tassa sulla prima casa. E anche Zaia condivide l'obiezione

foto LaPresse
19:59 - Definendo la nuova tassa sulla casa "un balzello assurdo" il sindaco di Vittorio Veneto, il leghista Gianantonio Da Re, lancia l'obiezione anti-Imu. Da Re lo ha annunciato al termine di un incontro con l'ex ministro Roberto Maroni. "Se il governo-sanguisuga - ha spiegato - vuole tassare ulteriormente la casa frutto di sacrifici faccia da solo". Ma non solo: il sindaco vittoriese ha invitato gli altri primi cittadini a seguirlo in questa campagna.
"Questo anche perché - ha detto ancora Da Re - non un euro di quello che raccoglieremmo resterebbe nelle casse comunali. Si arrangi dunque Roma". "In ogni caso - ha poi aggiunto - la mia obiezione si limita alla non raccolta del balzello: non ho personale da dedicare a questo nuovo impegno. Non ho un messo per gli accertamenti. Me lo paga Monti? Questa è una misura che va contro il federalismo fiscale".

Berlusconi: "Lega contro l'Imu? Strano..."
L'idea avanzata dalla Lega di proporre un'obiezione di coscienza sul pagamento dell'Imu sorprende Silvio Berlusconi. Al termine dell'udienza del processo Mills, l'ex premier ha, infatti, commentato: "Mi sembra strano perché l'Imu era prevista nell'ipotesi del federalismo".

Alfano alla Lega
Il segretario del Pdl, Angelino Alfano, ha respinto l'ipotesi di un'obiezione di coscienza sull'Imu lanciata da alcuni sindaci della Lega. "Le obiezioni di coscienza - ha osservato - solitamente si fanno su temi di coscienza, se si apre questo principio ciascuno può scegliere un tema e fare obiezione di coscienza su tutti i temi dell'ordinamento giuridico italiano...".

Maroni: "L'iniziativa merita approfondimento"
"Ho sentito la proposta lanciata dal sindaco di Vittorio Veneto, e dico che la proposta merita un approfondimento tecnico": lo ha affermato Roberto Maroni, commentando l'idea sostenuta da alcuni sindaci leghisti di contrastare la nuova Imu, a margine di un incontro sull'immigrazione a Milano.

Zaia: "L'obiezione anti-Imu è interessante"
La proposta lanciata dal sindaco di Vittorio Veneto, Gianantonio Da Re, di un'obiezione anti-Imu è "interessante" che va "nella direzione della difesa dei cittadini". E' l'opinione espressa dal presidente del Veneto, Luca Zaia, a margine di un incontro con i presidenti del Friuli Venezia Giulia e della Carinzia a Klagenfurt. "Dobbiamo guardare a questa proposta pensando fino in fondo alla tutela giuridica del cittadino, ma fatta questa verifica si può ragionare", anche perché l'idea si muove "nell'ottica di una protesta civile", soprattutto perché l'Imu "la trasferiamo direttamente a Roma". "Le uniche verifiche sono quelle volte a tutelare il cittadino", ha ribadito Zaia, che, parlando della manovra nella sua interezza e degli orizzonti del governo Monti, ha concluso dicendo di non sapere "dove arriverà: a noi interessa che non arrivino più tasse, perché altrimenti ci viene l'angoscia".

Salvini: "Non pagheremo l'Imu"
"L'Imu è una tassa che tradisce lo spirito iniziale perché‚ finisce nelle tasche dello Stato". Queste le parole di Matteo Salvini (Lega) a Tgcom24, a proposito del no della Lega all'Imu. ''Noi chiediamo almeno di applicarla al 2 per mille, al minimo, per gravare il meno possibile sui cittadini - ha affermato - e poi tanti stanno iniziando a credere che si tratti di un furto, soprattutto sulla prima casa. L'imposta municipale ora finisce a Roma e con il federalismo non ha nulla a che fare". E sull'appoggio da parte del Pd alla manovra:  "E' bizzarro che la sinistra ora voti una riforma che se l'avessimo fatta noi, in passato, avremmo avuto le barricate in piazza".

Calderoli: "Esamineremo la proposta"
Il "Parlamento della Padania" si esprimerà il 28 gennaio sull'ipotesi di mettere in campo "la protesta fiscale contro l'applicazione dell'Imu sulla prima casa". Lo ha annunciato il coordinatore delle segreterie della Lega, Roberto Calderoli.
OkNotizie

I VOSTRI COMMENTI

gipirello - 23/12/11

sono concorde con la lega l'IMU è una tassa iniqua anzi vigliacca con la povera gente

segnala un abuso

- 21/12/11

segnala un abuso

jaked1 - 20/12/11

Ma è lecito raddoppiare una tassa come succederà per l' ICI sulla seconda casa? e questo perché? perché sono a rischio stipendi e pensioni dei nostri GENIALI e STRATEGICI POLITICI? tra di loro sorridono, scherzano, stanno pensando di ricandidarsi, mentre a noi ci fanno carico di debiti che non ci appartengono e che non sentiamo, e in questo periodo di Natale dobbiamo stringere la cinghia.. ma che popolo siamo? una mandria di pecoroni, fanno bene a raddoppiarci l'ICI siamo pecoroni,

segnala un abuso

Gigetto1 - 20/12/11

Caro Bakko, in questo periodo credi che me ne importa dell' Italia o dell'Europa?? se non siamo degni di starci grazie alla corruzione e agli sprechi della nostra classe politica perché non uscircene? se ora ci tassano in questo modo brutale e usuraio è perché hanno paura di perdere i loro stipendi, e quelli dell'esercito di nullafacenti statali, provinciali,regionali, falsi invalidi ecc. a me quello che infastidisce sono quelle risate che si fanno pure tra di loro, al posto di VERGOGNARSI !!

segnala un abuso

lucazest - 20/12/11

Bossi era contrario alla cancellazione dell'ici su prima casa, ha inventato l' Imu all' 1,09%, la TASSA di SCOPO!!!, ha votato la patrimoniale camuffata sui depositi titoli...ho votato 20 anni Lega ma ora dico BASTA a questi asini truffatori che si godono i soldi romani e vanno in giro in doppippetto e fazzoletto verde!

segnala un abuso

Voce Italia - 20/12/11

BATTIBECCHI DA COMARI!!!
La soluzione è una sola: CAMBIARE ROTTA!
Una politica NON corrotta, ritorno alla nostra SOVRANITA', uscire dai vari TRATTATI CAPESTRO EUROPEI, MONETA SOVRANA (ritorno alla lira).

segnala un abuso

 
Le notizie del giorno
 
 
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile