FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Emilia Romagna: a Tredozio Sagra e Palio dell’uovo

Due giorni di giochi e prove di destrezza con il simbolo della Pasqua

Simbolo stesso della Pasqua e della rinascita primaverile, l'uovo è il grande protagonista di due giorni di giochi e di allegre tradizioni nel borgo di Tredozio, in provincia di Forlì-Cesena. L'appuntamento è per domenica 27 e lunedì 28 marzo, giornate di Pasqua e Pasquetta. Le uova, sode e colorate, si usano per la "battitura”, ma anche per preparare la pasta, nella disfida delle "sfogline", per la grande scorpacciata del Campionato Nazionale dei Mangiatori di Uova Sode e come proiettili crudi per una grande battaglia.

Emilia Romagna: a Tredozio Sagra e Palio dell’uovo

Due giorni di giochi e prove di destrezza con il simbolo della Pasqua. Appuntamento domenica 27 e lunedì 28 marzo

leggi tutto

Nella giornata di Pasqua si rinnova la tradizione della “battitura dell'uovo” con due appuntamenti, nella mattinata e nel pomeriggio presso la chiesa del centro. Visto che con l'uovo si fa l'impasto e si tira la sfoglia, ecco la Gara delle Sfogline, con le donne del paese armate di mattarello e buona volontà, in lizza per conquistare la palma come più abile creatrice di sfoglia. Ancora più divertente è il Campionato Nazionale dei Mangiatori di Uova Sode, dove l'obiettivo è battere il record conquistato nella passata edizione da Fausto Ricci, con 22 uova ingoiate nei tre minuti della gara. Di seguito, la piazza ospita il Palio femminile, che anticipa quello maschile di Pasquetta.

Lunedì 28 marzo si svolge la 53° edizione del Palio dell'Uovo, evento clou della manifestazione, che riporta il paese ad atmosfere medievali. Si comincia alle ore 15,00 con la sfilata dei quattro gruppi rionali schierati dietro ai rispettivi carri allegorici. Teatro di gara è il pittoresco anfiteatro naturale dell'alveo fluviale, dove si svolgono i quattro giochi tradizionali. Il più spettacolare è la Battaglia delle Uova crude, nella quale si “combattono” a rotazione le coppie dei rioni del borgo in un incontro di abilità e precisione, con il lancio di 600 uova per ogni tornata. Altrettanto divertenti sono la gara "dell'uovo nel pagliaio", in cui si devono ritrovare circa 200 uova sode nascoste in un grande pagliaio; la gara "dell'uovo in bersaglio" in cui si lanciano uova crude verso un maxi bersaglio mentre la squadra avversaria cerca in ogni modo di intercettarne la traiettoria con una pala di legno; ed infine la gara del "tiro alla fune" sull'argine del fiume con le due squadre posizionate sulle rive contrapposte. Ovviamente, chi perde finisce in acqua.

Completano le due giornate il mercato dalle bancarelle ambulanti e le diverse mostre sempre dedicate all'uovo.
Informazioni: www.comune.tredozio.it
Ingresso Sagra €.3,00
Ingresso Palio €.5,00
Per conoscere le condizioni del tempo, visita www,meteo.it

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali