FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Alto Adige: una giornata con l'Imperatrice Sissi

Unʼoccasione per visitare Merano e i meravigliosi giardini di Castel Trauttmansdorff

La moglie di Francesco Giuseppe, Elisabetta di Baviera, universalmente nota come Sissi, adorava i fiori e il suo preferito era la viola  mammola che gustava anche come dessert sotto forma di sorbetto: capricci di un' amatissima Imperatrice alla quale è dedicata una giornata, il 19 ottobre dalle 10 alle 16 a Castel Trauttmansdorff , a Merano.

Alto Adige: una giornata con l'Imperatrice

Un'occasione per visitare Merano e i meravigliosi giardini di Castel Trauttmansdorff 

Il programma della giornata che si svolgerà nei Giardini e nel Touriseum permetterà di conoscere l’imperatrice Elisabetta in tutte le sue sfaccettature; alcuni esperti insegneranno a creare prodotti cosmetici naturali, ovviamente degni di una regnante. Un’attrice impersonerà Sissi e passeggerà attraverso i Giardini  indossando abiti originali dell’epoca. 

La Passeggiata di Sissi - I Giardini di Castel Trauttmansdorff sono noti anche come i “Giardini di Sissi” perché Elisabetta di Wittelsbach, Imperatrice d’Austria, scelse come sua dimora di villeggiatura per ben due volte Castel Trauttmansdorff (1870/71 e 1889). Elisabetta, detta Sissi, o Sisi secondo gli storici, amava camminare e fece realizzare nel bosco di roverelle accanto al Castello “ameni sentieri coperti di ghiaino”, così da passeggiare “indisturbata, lontano dal trambusto del mondo”. Successivamente, durante la realizzazione dei Giardini di Castel Trauttmansdorff, questi itinerari sono stati ricreati nel percorso della “Passeggiata di Sissi”, dove a rievocare l’imperatrice si trova un busto in bronzo.

Un'influencer dell'800 - Sissi adorava le lunghe passeggiate, sia in montagna sia in città. Spesso la corte non riusciva a starle dietro e così si incamminava accompagnata solo da una damigella. A Merano c’è persino una passeggiata, il “Sentiero di Sissi”, che collega i Giardini di Castel Trauttmansdorff alla zona del centro. Oltre ad essere una “sportiva”, Sissi era considerata una delle più belle donne del suo tempo, sempre alla moda e ammirata anche per il suo carisma e la sua aura misteriosa. Dedicava molto tempo alla cura del suo corpo e soprattutto dei suoi capelli.

Per maggiori informazioni: www.trauttmansdorff.it

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali