Umbria: frescura assicurata tra le fonti del Clitumno