FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Sono nascosti nel vino i segreti dell’Andalusia

Itinerari enogastronomici in una straordinaria regione europea in bilico tra Mediterraneo ed Atlantico

L'Andalusia è il cuore profondo della Spagna, quell'anima caliente da cui nascono la corrida e il flamenco, dove si trovano città dallo splendore leggendario come Siviglia, Grenada , Cordova e Malaga. Non solo: l'Andalusia offre così tante attrattive che non vorrete più andar via: spiagge meravigliose, uno straordinario patrimonio artistico, un'atmosfera festiva senza pari e naturalmente una gastronomia davvero gustosa. E per assaporarla, niente di più tipico di qualche tapa accompagnata da un bicchiere di Fino, un vino che rappresenta tutto uno stile di vita.

Sono nascosti nel vino i segreti dell’Andalusia

Dal Jerez del la Frontera al Manzanillo itinerari alla ricerca dei sapori più esclusivi della Spagna.

leggi tutto

Va bevuto freddo, ma al palato risulta secco, e anche intenso, morbido e leggero, con un aroma delicato che ricorda la mandorla: assaggiare il fino andaluso significa vivere un'esperienza capace di dischiudere una vasta gamma di sensazioni. Il sapore inconfondibile e la sua personalità ne hanno fatto uno dei vini più apprezzati e riconosciuti a livello internazionale, tanto da essere ovunque identificato con il nome di una delle sue denominazioni d'origine: è il famoso Jerez, detto anche Xérès o Sherry.

Un'esperienza unica
- Assaporare il fino nei bar e nelle taverne andaluse, con il loro fascino così speciale e il carattere accogliente della gente, significa vivere un momento unico. L'allegria e le chiacchiere scorrono copiose tra bicchieri di vino e tapas elaborate con i migliori prodotti della terra, come il prosciutto, la frittura di pesce, i salumi, i frutti di mare e il formaggio. Mentre ne gustate il sapore unico, vi racconteranno come i vini dell'Andalusia acquisiscono la qualità e le caratteristiche straordinarie che li contraddistinguono grazie alla posizione geografica, al clima privilegiato e ad un processo di produzione totalmente biologico e naturale. Potrete assaggiarne anche una varietà speciale: il vino Manzanilla, il cui gusto richiama vagamente l'infusione di camomilla.

Visite nelle cantine - E se volete conoscere meglio il mondo del fino, scoprire come si elabora, i segreti per degustarlo e conservarlo, potrete visitare le cantine che lo producono. Oltre ad assaggiare vini stupendi, potrete ammirarne l'architettura caratteristica: con imponenti archi e colonne, molte di queste costruzioni sono antichi edifici storici decorati con un gusto squisito. Le cantine di invecchiamento della Denominazione d'Origine di Jerez si trovano a Cadice, presso le località di Jerez de la Frontera, El Puerto de Santa María e Sanlúcar de Barrameda. È opportuno prenotare la visita con un certo anticipo, pertanto vi consigliamo di rivolgervi agli uffici del turismo che vi forniranno tutte le informazioni necessarie.

Nella zona di Cordova
- L'Itinerario Enoturistico della Denominazione d'Origine Montilla-Moriles, nella zona di Cordova, rappresenta un'altra ottima alternativa per scoprire la “cultura del Fino”. Infatti tra i vini caratteristici di questa terra si trova anche questa varietà. Montilla, Cordova, Lucena, Moriles, Aguilar de la Frontera, Fernán Nuñez, Montemayor, La Rambla e Puente Genil sono alcune località comprese all'interno di questo itinerario. Mete perfette per assistere a corsi di degustazione, visitare torchi e vigneti, e vedere l'interno delle cantine. E scoprire l'Andalusia.

Per maggiori informazioni: www.spain.info

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali