FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Germania: ti piace l’horror? Un festival a Lipsia

Venticiquesima edizione della festa dedicata alle atmosfere e ai costumi gotici più famosa del mondo. Attese oltre trentamila persone

Un’invasione di costumi dark, maschere horror, abiti ottocenteschi e volti tenebrosi arriva a Lipsia, in Germania, dal 13 al 16 maggio 2016 per il Wave-Gotik-Treffen, il celebre festival dedicato alla cultura gotica. Da non perdere la mostra correlata “Lipsia in nero. 25 anni del Wave-Gotik-Treffen”, dal 9 marzo al 29 maggio 2016.

Germania: il vampiro tʼattira? Un festival a Lipsia

Venticiquesima edizione della festa dedicata alle atmosfere e ai costumi gotici più famosa del mondo. Attese oltre trentamila persone

leggi tutto

Era il 1992 quando all’Eiskeller, un locale di Lipsia nel quartiere Connewitz, si teneva il primo raduno ufficiale del Wave-Gotik-Treffen, con circa 2000 partecipanti in abiti scuri e creste affilate. Da allora l’evento crebbe in modo esponenziale raccogliendo adesioni da parte dei fan della cultura gotica di tutto il mondo. Grazie alla sua internazionalità e al suo successo inarrestabile, il festival entrò a far parte nel 2014 del programma culturale di Lipsia, diventando un’attrazione per i turisti. Oggi, arrivati alla sua 25esima edizione, il Wave- Gotik-Treffen rappresenta la più straordinaria evocazione dell’epoca oscura al mondo. Coinvolte tra le 20000 e le 30000 persone ogni anno, tra appassionati di musica gothic e cultura dark in tutte le sue sfumature. Ma è anche al grande pubblico che il Wave-Gotik-Treffen si rivolge con iniziative speciali, come la mostra “Lipsia in black. 25 anni di Wave-Gotik-Treffen”.

La mostra "25 anni di Wave-Gotik-Treffen" - Fino al 29 Maggio 2016 al museo cittadino di Lipsia, una mostra racconta gli aspetti più significativi della storia del Wave-Gotik-Treffen. Nella sezione audio e video della mostra scorrono immagini delle edizioni passate del Wave-Gotik-Treffen: riflettori puntati sui costumi, i trucchi, i gioielli e tutta l’attenzione data all’estetica del corpo, oltre che alla musica naturalmente. La mostra è aperta al pubblico da martedì a domenica dalle 10 alle 18.

Concerti, opere e musical - Tutto l’universo della musica Gothic (dall’ Electro-Pop al Goth-Metal, dall’EBM al Neofolk e dalla musica medioevale al Post Punk) farà vibrare Lipsia dal 13 al 16 maggio. Attesi più di 200 concerti delle band e degli artisti più famosi della musica gotica. Molti i palchi allestiti in città per l’occasione, nei locali, club e spazi open air, a partire dalla Moritzbastei, l’antico edificio che risale al 1551, oggi il centro culturale più famoso di Lipsia. Il programma del Wave-Gotik-Treffen include anche le rappresentazioni delle opere di Wagner, il balletto del Requiem di Mozart, concerti di musica da camera e il musical Dracula di Bram Stoker.

Immedesimazione nel gotico - Fin dal suo inizio il Wave-Gotik-Treffen è stato molto più di un festival musicale. Chiunque può rivivere la romantica atmosfera d'altri tempi sulla piazza del mercato medievale al Pagan Village, assistere a rappresentazioni teatrali insolite, spettacoli cinematografici o partecipare a pic-nic in costumi vittoriani nei parchi. Anche i più famosi simboli della città come la Gewandhaus, il Museo Grassi, l’Alte Börse, l’Opera di Lipsia e la Chiesa di San Tommaso ospiteranno iniziative del festival gotico. La sede principale dell’evento resta però l'Agra-Messegelände, a nord di Lipsia, con le sale per i concerti, un'area per il più grande mercato gotico con merce da tutto il mondo, una zona ristorante e uno spazio espositivo per mostre d'arte.

Per maggiori informazioni: www.wave-gotik-treffen.de , www.sassoniaturismo.it

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali