ULTIMISSIMA 01:50

GUANTANAMO,OBAMA AUTORIZZA PROCESSI

- Usa, cancellato blocco attività carcere

Pubblicità
6/11/2006

Wikipedia ancora nei guai

Diffuso un worm sulle sue pagine

Nuovi guai per Wikipedia. Dopo le critiche legate alla sua reale attendibilità, la più grande enciclopedia mondiale realizzata grazie al contributo dei cybernauti è infatti ora accusata di veicolare inconsapevolmente dei virus sulla Rete. Secondo quanto si apprende, la struttura aperta della community sarebbe stata sfruttata come veicolo di worm e la pagina creata sull'enciclopedia sarebbe stata linkata tramite un messaggio di spam inviato ad ignare vittime.

Semplice il meccanismo messo a punto per ingannare gli utenti di Wikipedia e infettare i loro computer. Sulla versione tedesca dell'enciclopedia è stato infatti inserito un falso allarme virus e un link ingannevole che invitava gli utenti a scaricare un file programmato appositamente per violare i pc degli ignari cybernauti. Immediato l'intervento dei gestori del portale che hanno limitato i danni eliminando la nota e togliendo ogni traccia del link malevolo. I dubbi sulla sicurezza dell'enciclopedia rimangono.

E non è tutto qui. Stando alle ultime informazioni, infatti, un gruppo di hacker ha alterato il contenuto delle pagine dell'enciclopedia dedicate al Kazakhistan, a Daniel Craig e Saddam Hussein. Nello specifico, i pirati hanno cambiato il motto del Paese (trasformato in "dammi il cinque") e i versi dell'inno nazionale. Ad accomunare invece l'attore che incarna l'ultimo 007 e il rais è invece la falsa notizia della morte, con tanto di data al 6 novembre. Bloccato immediatamente l'accesso alle voci alterate.