FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Apple: arriva lʼiPhone XS da 6,5 pollici, il più grande di sempre | E il nuovo Watch è "salutista"

Il gigante di Cupertino ha lanciato anche lʼiPhone XR, la versione più "economica" del suo popolare smartphone. Il prezzo di partenza è 749 dollari (in Italia da 889 euro)

Apple ha lanciato il nuovo Apple Watch 4 con schermo il 30% più grande. Il dispositivo è in grado di effettuare un elettrocardiogramma dell'utente che lo indossa. Presentato anche l'iPhone XS, "il più avanzato mai creato". Dotato di un display Oled "super retina", sarà diffuso in due versioni: una da 5,8 pollici e quella (iPhone XS MAX) da 6,5 pollici, il più grande iPhone di sempre.

Il Watch "è diventato un guardiano intelligente della salute di chi lo indossa", ha affermato il chief operating officer Jeff Williams. Il dispositivo può identificare un ritmo cardiaco irregolare e avvisare l'utente. "E' in grado con i nuovi sensori di identificare anche un'eventuale caduta da parte di chi lo usa e può chiamare i contatti di emergenza con la funzione SOS. Solo pochi anni fa la categoria lanciata dall'Apple Watch non esisteva. E' il numero uno nel mondo".

I dati raccolti verranno salvati sul cloud. Quanto alla batteria, l'autonomia standard è di 18 ore come sulla serie 3. E di 6 ore, ha precisato Williams, utilizzandolo in modalità "full Gps" che, secondo Apple, corrisponde al "tempo tipico di una maratona".

Una novità che ha le potenzialità di rivoluzionare parte dell'industria sanitaria, rendendola più a misura dei consumatori e facilitando anche il rapporto medico-paziente. Il tutto senza rinunciare alla privacy: "I vostri dati sono protetti. Ad Apple crediamo che le vostre informazioni personali vi appartengano. Voi decidete chi le può vedere", ha affermato Jeff William dal palco dello Steve Jobs Theatre a Cupertino. "Siamo entusiasti di aver reso l'Apple Watch uno strumento essenziale nella vita delle persone. Ora diventerà anche un prezioso alleato per la nostra salute".

Nuovo Watch a partire da 399 dollari dal 21 settembre - Il nuovo Apple Watch sarà disponibile in aluminium silver, gold e space grey e avrà un prezzo a partire da 399 dollari; con la versione cellulare a partire da 499 dollari. Sarà possibile pre-ordinarlo dal 14 settembre e sarà disponibile dal 21 settembre in 26 Paesi.

Due le versioni dell'iPhone XS - La parola è poi passata all'amministratore delegato del gruppo di Cupertino, Tim Cook, per il momento più atteso, ovvero il lancio dei nuovi iPhone. L'iPhone XS da 6,5 pollici si chiama XS MAX. I nuovi iPhone XS hanno un riconoscimento facciale più veloce grazie ad algoritmi più veloci: "E' il riconoscimento facciale più sicuro in uno smartphone", hanno spiegato dall'azienda mettendo in evidenza che il dispositivo è dotato del chip A12 Bionic, disegnato appositamente per questo smartphone. Fra le opzioni a disposizione anche quella con uno storage di 512 GB. I dispositivi resistono all'acqua, sono predisposti per poter sopportare almeno 30 minuti di immersione a 2 metri di profondità.

Prezzo partenza iPhone XS MAX a 1.099 dollari, in vendita dal 21 settembre - L'iPhone XS ha un prezzo di partenza di 999 dollari, mentre l'iPhone XS MAX di 1.099 dollari. Potranno essere pre-ordinati dal 14 settembre e saranno disponibili dal 21 settembre anche in Italia. L'iPhone XS, che ha la 'dual Sim' (ovvero la possibilità di gestire alternativamente due numeri di telefono) con tecnologia E-SIM , ha una batteria che dura 30 minuti di più dell'iPhone X, mentre l'iPhone XS MAX ha una batteria che dura fino a 90 minuti di più.

Ecco il più "economico" iPhone XR, da noi a 889 euro - Apple ha poi lanciato l'iPhone XR, la versione più "economica" del suo popolare smartphone, con uno schermo LCD da 6,1 pollici. Il prezzo di partenza è 749 dollari, in Italia da 889 euro.

Apple, ci siamo: ecco tutte le novità su iPhone e Watch

Cook: dispositivi iOS hanno raggiunto quota 2 miliardi - "Ha raggiunto quota 2 miliardi il numero di dispositivi mobili che in tutto il mondo utilizzano iOS", il sistema operativo di Apple, ha rivendicato Tim Cook. "Non è solo il più avanzato, iOS - ha detto - è anche il sistema operativo più personale". Cook, alla fine dell'evento, ha quindi ringraziato i dipendenti Apple offrendo alcune informazioni di servizio: il 17 settembre sarà rilasciato iOS 12, l'aggiornamento dell'Apple Tv e a breve sarà anche disponibile quello per l'HomePod.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali