TGCOM

Magazine

Tutte le ultim'ora

1/7/2009

Silvano Bulgari a Mantova

A Palazzo della Ragione:Statue titolate

A Palazzo della Ragione di Mantova dal 9 maggio al 5 luglio, la mostra di Silvano Bulgari Statue titolate, promossa dal Comune di Mantova e organizzata dall'Associazione Culturale ART-is e da Talent Skout.

Un incontro tra lo scultore e orafo italiano di fama internazionale e Pierpaolo Venier, che firma l'allestimento. Il salone del medievale Palazzo della Ragione è attraversato dalla suggestione delle parole, proiettate in fasci luminosi sul pavimento, quasi un -vocabolario- per ciascuna statua. Una breccia aperta tra il concetto e la forma, l'idea e la materia.

Il rassicurante legame tra significante e significato viene esplorato, dissolto e riannodato attraverso nuovi nessi, nel confronto tra le sculture e le parole evocate a partire dai loro titoli, rivelando la molteplicità di contenuti che abita lo spazio fra pensiero e rappresentazione.

Opere create attraverso una tecnica magistrale (ogni pezzo e' un unicum, realizzato con l'antico procedimento della cera persa), in cui si fondono il ricordo della scultura classica e le linee dell'Art Nouveau, passando per la lezione dei grandi maestri rinascimentali, dialogano con le nuove tecnologie, ovvero con mezzi che hanno contribuito ad annullare la manualità artigianale: due linguaggi all'apparenza antitetici si rafforzano a vicenda in un allestimento capace di visualizzare gli echi letterari, mitologici e filosofici che nutrono l'ispirazione dell'artista.

Feroce - mente - sorgente sono le parole in libertà associate al titolo La sete del male che vanno a circondare, a -comprendere-, la figura di un assetato demone che tenta di abbeverarsi a un'acquasantiera, ma nel momento in cui accosta le labbra all'acqua questa si trasforma in ghiaccio.

L'inconciliabilità degli opposti può trasformarsi in sintesi. In Amor vincit omnia un angelo e un demone si abbracciano su un piedistallo composto da libri, il sapere è calpestato, le ali cadute sono abbandonate ai loro piedi: vincere - perdere - tutto - non sapere - volare.

Ancora nel segno della dualità la potente, inquietante crocifissione intitolata Finalmente uomo: uno scheletro umano, di prodigiosa perfezione nei dettagli, inchiodato su una grande e spoglia croce di legno. Fine - uomo - dio - solo.

I titoli di opere quali Deianira e Lilith rimandano ai mille volti dell'eterno femminino, così come le parole che le accompagnano: donna - compagna - strega - fedeltà - vendetta - libertà.

Un bambino che - come un'Alice attraverso lo specchio - varca un grande orologio, racconta Il senso del tempo, l'esperienza sensoriale di un passaggio verso l'altrove, in uno degli inediti presentati in occasione della mostra.

Cifre interpretative, schegge di senso, riflesse anche nei gioielli-scultura che fanno parte della produzione dell'artista: il potere evocativo del titolo rimane immutato, ma le grandi statue in bronzo si trasformano in sculture da indossare, veri e propri capolavori di arte orafa in cui Bulgari sperimenta, oltre alle pietre preziose e ai materiali più tradizionali, nuovi elementi come le meteoriti, con le quali ottiene risultati di grande raffinatezza ed eleganza.

Statue titolate verrà riproposta in altre prestigiose sedi italiane tra il 2009 e il 2010. La prima tappa prevista è Varenna, nell'estate 2009, nella splendida cornice di Villa Monastero.

Comune di Mantova - Via Frattini, 60 - 46100 Mantova -Tel. +39.0376.33.86.45 -Email: info.cultura@domino.comune.mantova.it

ART-IS Ass. senza scopo di lucro - Via A. Costa, 32 - 28100 Novara - C.F. 94057680038 - Tel. +39.02.94.60.87.54 - E-Mail: info@assoart-is.org

Talent Skout S.r.l. - Via G. Garibaldi, 51 – 20013 Magenta (MI) - C.F./P.IVA 02077260038 - Tel. +39.02.94.60.87.54 - E-Mail: info@talentskout.it

Palazzo della Ragione
Piazza delle Erbe, Mantova

Orari 10-13 / 16-19 (chiuso il lunedì e il martedì)
Ingresso gratuito
Info: 02 94608754,
www.silvanobulgari.it.


Windows Live Condividi con Messenger
  • Condividi > 
  • Ok Notizie
  • Delicious
  • Digg
  • Twitter
  • Facebook
  • Google Bookmark
  • Badzu
  • Reddit
  • Technorati
  • Yahoo Bookmark