TGCOM

Magazine

Tutte le ultim'ora

29/4/2009

Sedurre con peperoncino e formaggi

Il sesso e cibi dell’amore

La questione è controversa: esiste davvero un legame tra capacità amatorie e cibi particolari? In altre parole  gli alimenti che vengono spesso indicati come afrodisiaci hanno in effetti delle proprietà in grado di stimolare il desiderio e la potenza sessuale? Secondo un sondaggio effettuato su un panel di sessuologi e nutrizionisti, il 41% degli esperti ritiene che esista un forte legame tra cibo e desiderio sessuale; un altro 30% è convinto che questo possa effettivamente avvenire con alcuni cibi, il 14% ritiene che nel caso di cibo e sesso entri potentemente in gioco anche un fattore soggettivo. 

Solo un risicato 5% è convinto che si tratti di un falso mito: tutti gli altri concordano che la tavola e i buoni sapori abbiano un profondo effetto seduttivo, magari di tipo mentale, a cui contribuiscono anche elementi come l’atmosfera, i profumi, l’ambiente. Su un fatto il consenso è unanime: per stimolare passione e desiderio non occorre imbandire la tavola con costose prelibatezze, come ostriche e champagne, ma è meglio puntare sui piatti della tradizione gastronomica mediterranea, primi tra tutti peperoncino, formaggi, vino rosso e miele. Sono i risultati di uno studio promosso dal periodico "Vie del Gusto", interpellando 110 sessuologi e nutrizionisti sul rapporto tra desiderio sessuale e cibo.

Innanzi tutto sette esperti su dieci concordano sul fatto che esista un legame definito “fortissimo” tra cibo e desiderio sessuale.  Gli “interruttori” del desiderio sono innanzi tutto le spezie, a cominciare dal peperoncino (61% delle risposte), seguite dai i formaggi italiani (58%), dal miele (53%) e dal il vino rosso (25%).

Il peperoncino, infatti, sia nell’uomo che nella donna, funziona come un Viagra naturale, in grado di stimolare il Vip (Vasoactive intestinal polipeptide), un ormone scoperto negli anni '70, che provoca la vasodilatazione dei corpi cavernosi dei genitali, esattamente come la celebre pillola blu.  Il secondo gradino del podio spetta a formaggi come gorgonzola, taleggio o parmigiano,
ricchi di un altro ormone, la feniletilamina, prodotta dal cervello quando ci si innamora. Al terzo posto il miele, per le sue proprietà energetiche e per il suo potere di eccitare la fantasia, sfruttati anche in celebri scene di seduzione cinematografica, ad esempio nel film 9 settimane e mezzo. Bene anche la senape, che ha la capacità di "attivare" le ghiandole sessuali. Sì anche al tartufo, che contiene l'androstendiolo, un ormone presente anche nel sudore.

Ma oltre agli ingredienti afrodisiaci in senso stretto, ossia agli alimenti che possono stimolare l’attività sessuale in virtù delle loro caratteristiche biochimiche, dagli esperti arrivano i consigli per sedurre a tavola puntando sugli aspetti emozionali e di esperienza. In ogni caso, il 38% degli esperti è convinto che un buon pranzo o una buona cena siano un elemento fondamentale per conquistare un uomo o una donna: a questi si aggiunge un altro 29% che lo ritiene molto importante. Solo il 7% non ritiene la tavola uno strumento utile alla seduzione.

Il massimo sta nel cucinare per il proprio partner (58%), fatto considerato molto più seduttivo rispetto ad una cena in un ristorante chic e trendy (16%). Meglio ancora sarebbe cucinare insieme, secondo il 44% degli esperti.  Se proprio non ce la sentiamo di metterci ai fornelli e si opta per un ristorante, meglio una trattoria tipica (58%), con un menù a base di prodotti regionali, senz’altro da preferire ai locali che propongono cucina sperimentale, consigliati solo dal 13% degli esperti. Importanti sono anche la presentazione e i colori, sia delle vivande che dell'atmosfera (43%), privilegiando i toni caldi che evocano passionalità e calore. Da non trascurare, poi, l'aspetto olfattivo: se sono troppo forti e persistenti i profumi, invece di stimolare la passione, possono creare una sensazione spiacevole (22%).


Windows Live Condividi con Messenger
  • Condividi > 
  • Ok Notizie
  • Delicious
  • Digg
  • Twitter
  • Facebook
  • Google Bookmark
  • Badzu
  • Reddit
  • Technorati
  • Yahoo Bookmark