TGCOM

Magazine

Tutte le ultim'ora

24/10/2008

Marrakech, notti di charme

Alberghi: il riad Dar Darma

Per il viaggiatore in visita a Marrakech oltre ai consueti grandi alberghi internazionali, ci sono alcune alternative di grande fascino: i riad, antiche ville che conservano scrupolosamente la struttura originaria, ma ristrutturate suddividendo lo spazio in poche, grandi suites e numerosi spazi comuni. La caratteristica di questi residenze è il fascino della loro atmosfera, accompagnata dal totale comfort per rispondere alle esigente della clientela occidentale.

Nella Medina, il cuore storico di Marrakech, sorge il Dar Darma, un palazzo risalente al XVIII secolo. Situato nell’antico quartiere del Moqf è in grado  di soddisfare  i viaggiatori più esigenti. Il riad si trova nelle vicinanze della celebre piazza Jemaa El-Fna, cuore pulsante della città e palcoscenico vitale in cui si susseguono spettacoli di cantastorie, suonatori di tamburi e d’incantatori di serpenti, a due passi dal Museo di Marrakech e dalla Scuola Coranica Medersa Ben Youssef..

La dimora è stata recentemente restaurata salvaguardando gli elementi di pregio che decorano gli interni: volte in legno dipinto a mano, preziosi gessi, portali antichi, lussuosi arredi e decori. Il cuore del palazzo è un patio circondato da un colonnato, al cui centro si trova un bacino nel quale scorre dolcemente l’acqua, come nelle antiche abitazioni nobiliari del Marocco. La struttura, che garantisce ai suoi ospiti assoluta privacy, è formata da quattro lussuose suite e due appartamenti, arredati e decorati nei colori caldi del Marocco. Ogni appartamento si estende su ampie superfici ed è composto da un salone spazioso, una o due camere da letto doppie e servizi. Oltre alla suite Orange e agli appartamenti Blu e Rosso, sono state aggiunte tre nuove Patio Suite contraddistinte da un arredo minimal chic e affacciate sul patio, ideali per un’intimità a due.

Le terrazze ospitano salotti ombreggiati da tende, un’area pranzo, una zona sole con lettini e, da agosto 2008, una piscina per rinfrescarsi nelle ore più calde della giornata. Dalle terrazze si gode della straordinaria vista sui tetti di Marrakech, che si estende fino alla Koutoubia, al Palazzo Reale di Dar Bacha e alla catene dell’Atlante.

I Salotti di Dar Darma affacciati su un patio ombreggiato, offrono atmosfera e relax per leggere, ascoltare musica, sorseggiare un drink o gustare le delicatezze della cucina tipica marocchina e internazionale.

Il piacere del soggiorno è completato dal servizio fornito dallo staff della maison a disposizione degli ospiti, capace di coniugare la calda accoglienza di una dimora privata con lo stile di un palazzo d’epoca. La cucina, fiore all’occhiello di Dar Darma, è interpretata per gli ospiti secondo le più antiche tradizioni: dalla tajine al mechoui, dalla mourouzia ai dolci a base di miele e datteri. Dar Darma può essere affittato in esclusiva o per singoli appartamenti. L’affitto dell’intero palazzo prevede l’ospitalità per massimo 16 persone. Un modo singolare ma davvero unico per godere con gli amici più cari di uno spazio esclusivo che non si dimentica.

Per chi desidera soggiornare presso Dar Darma, il palazzo è distribuito in Italia dal tour operator Best Tours (www.besttours.it), attraverso il catalogo BestResorts, una esclusiva collezione di emozioni e proposte di viaggio uniche con numerose proposte di weekend e soggiorni. Marrakech è facilmente raggiungibile dall'Italia attraverso i voli di Royal Air Maroc (www.royalairmaroc.com).

Marocco, colori e atmosfere

Tgcom