FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Valeria e Ciavy un mese dopo, lui vorrebbe riprovarci ma lei: "Sto pensando a me stessa"

Al falò di confronto di "Temptation Island" la coppia si è detta addio, ma qualcosa sembra essere cambiato

Il loro falò di confronto non era finito nel migliore dei modi. Ciavy e Valeria si erano detti addio non essendo riusciti a superare le prove di fiducia che impone "Temptation Island", ma un mese dopo dalla fine del reality qualcosa sembra essere cambiato.

 

Secondo la versione di Ciavy, i due si sarebbero visti subito dopo essere tornati a casa. Da quel momento la coppia si è sentita e vista con costanza. Lui vorrebbe recuperare il rapporto anche se non è ancora convinto di amare Valeria. "Lei mi cerca e io le manco", ha dichiarato il ragazzo che poi ha aggiunto che l'ex compagna non sarebbe ancora tornata con lui per paura di ciò che potrebbe pensare la gente.

 

Le parole di Ciavy, però, sono state smentite da Valeria che ha parlato subito dopo. La ragazza ha confermato di aver visto e sentito il suo ex, ma non ha mostrato lo stesso entusiasmo su un possibile ritorno di fiamma. "Non credo di amarlo più - ha dichiarato Valeria - al momento sto pensando a me stessa, cosa che non facevo da tempo". "Mi auguro di trovare un uomo che ami prima mia figlia e poi me", ha concluso la ragazza. 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali