FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Addio al ballerino e coreografo Marco Garofalo, una vita in tv dalla Carrà ad "Amici"

La sua ultima apparizione tv lo scorso febbraio, in uno stage coi ballerini dellʼultima edizione del talent condotto da Maria De Filippi

Addio al ballerino e coreografo Marco Garofalo, una vita in tv dalla Carrà ad "Amici"

Marco Garofalo è morto a Roma nella notte del 19 aprile, all'età di 62 anni. Una grande passione per il calcio, abbandonato per un grave infortunio al ginocchio, Garofalò abbracciò il mondo della danza sin dall'età di 21 anni. Il suo esordio in tv risale al 1978, con il programma "Ma che Sera" con Raffaella Carrà e Alighiero Noschese. Nel 2009 Maria De Filippi lo scelse come coreografo e professore di danza per "Amici".

Nel programma Garofalo rimase per due edizioni consecutive, per poi essere richiamato lo scorso febbraio per uno stage speciale con i ballerini. Solo due mesi fa, in un post su Instagram, aveva pubblicato una foto con la scritta: "La più bella coreografia la sto facendo su me stesso e spero di finirla il più presto possibile!!!". Nella didascalia, invece, aveva aggiunto: "È dura, ma la devo finire come dico io". In un altro post, poi, l'emblematico "Sono stanco!!!!! Tanto."

Il suo percorso nella danza iniziò a fianco di Enzo Paolo Turchi. Dopo le esperienze in tv come ballerino, dalla fine degli Anni 80 inizia a lavorare come coreografo sempre sul piccolo schermo. La sua prima esperienza in questo ruolo è rappresentata dalla riedizione di "Lascia o raddoppia?" (1989).

Cura come coreografo  oltre settecento balletti per programmi tra i quali "Buona Domenica", "Bellezze sulla neve", "Occhio allo specchio!", "Fantastica italiana", "Ciao Darwin", "Luna Park", "Re per una notte" e "L'eredità", collaborando con ballerini e showgirl come Lorella Cuccarini, Lorenza Mario, Mia Molinari, Fabrizio Mainini, Matilde Brandi, Heather Parisi, Laura Freddi, Natalia Estrada e Silvio Oddi.

"Oggi avrete una grande opportunità, lavorerete con uno dei più grandi coreografi della televisione italiana": era il messaggio con cui la produzione di "Amici" avvisava i ballerini della scuola dell'ultima edizione del talent, dell'incontro con Marco. "Avete parlato male de me!?" l'esordio scherzoso di Garofalo coi ragazzi, prima dell'inizo dello stage. Questa è stata anche la sua ultima apparizione televisiva prima della morte.

I funerali saranno celebrati venerdì 20 aprile, alle 14.30, presso la chiesa degli Artisti in piazza del Popolo a Roma.

Eʼ morto Marco Garofalo, ballerino e coreografo della tv

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali