FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Sfratto avvenuto, Morgan lascia la sua casa di Monza e attacca tutti

Al momento di abbandonare lʼimmobile il cantante se lʼè presa con i colleghi, "tutti, da Vasco a Ligabue e Jovanotti, perché sono degli individualisti che pensano solo al proprio disco", e con Asia Argento

Questa volta non c'è stato nessun rinvio. Morgan ha dovuto lasciare la sua casa di Monza, pignorata e messa all'asta. Lo sfratto è avvenuto intorno alle 9:30, di fronte a una piccola folla di giornalisti, fotografi, fan e curiosi. Il cantante, che ha lasciato la casa di sua spontanea volontà, non ha risparmiato attacchi ad Asia Argento ("E' cattiva") e a colleghi come Vasco, Jovanotti e Ligabue.

Il cantante se l'è presa con chi non avrebbe voluto aiutarlo perché troppo egoista e concentrato sulla propria carriera. "A loro interessa solo fare il loro disco, come se fosse ancora importante" ha detto. Ma le parole più dure le ha riservate ad Asia Argento. "Lei ha firmato per lo sgombero della casa ma lo ha fatto per sadismo, perché è cattiva - ha detto -. Perché lei non ha bisogno di quei soldi, perché ne ha talmente tanti, ma talmente tanti...". In quanto ai colleghi Morgan ha detto di non avere amici, perché tutti, "da Vasco, a Ligabue, Jovanotti... chiunque. Sono degli individualisti, egoisti a cui interessa solo fare il proprio disco".

Ma Morgan ha avuto da dire anche nei confronti della polizia intervenuta e del giudice. "Mi volevano far paura con le armi - ha raccontato ai giornalisti -. Gli stavo recitando Shakespeare. Questa continua a rimanere casa mia, anche se ci sono degli invasori armati, esco perché sono armati, ma rimane casa mia perché me la sono comperata, non è che arriva questo e la compra per due lire a un'asta. Questa è tutta un'invenzione. Io non considero lecita la vendita dell'appartamento, che io ho pagato".

Morgan sfrattato dalla sua casa di Monza: guarda le foto

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE