FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Michelle Hunziker a "Verissimo": "Minacciata di morte da uno stalker"

La conduttrice e showgirl racconta le violenze psicologiche subite in passato

"In passato mi sono successe delle cose, ho avuto molti stalker, alcuni estremamente pericolosi, che mi hanno anche minacciato di morte". Michelle Hunziker, da anni tra le più impegnate attiviste contro la violenza sulle donne, racconta ospite di Verissimo le violenze psicologiche subite negli anni da parte di uomini convinti che lei fosse la loro anima gemella.

"Basta guardare i numeri, la violenza fisica o psicologica ci accomuna tutte, purtroppo tutte o quasi ci siamo passate, la cosa tragica è che la viviamo come una normalità", afferma la showgirl che poi aggiunge: "Non ho mai sottovalutato la questione. Avevo la fortuna di potermi proteggere con una guardia del corpo. Nel 2005 non c'erano ancora leggi che ci potessero tutelare in questo senso, per questo è nata la fondazione insieme all'avvocato Buongiorno, per dare sostegno alle donne".

Un impegno costante, come ricordato in collegamento con il salotto di Silvia Toffanin da dove Michelle Hunziker coglie l’occasione per mandare un messaggio alle madri di oggi e di domani: "Ricevere violenze, psicologiche o fisiche, non è la normalità. La chiave delle mamme è la più importante, abbiamo in mano l'inversione culturale viziosa che c'è ora, con la possibilità di trasformarla in cultura virtuosa. Educhiamo i nostri figli e le nostre figlie al rispetto reciproco".