FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Televisione >
  • Cristina D'Avena: "Adesso presto la mia voce ai cartoni per il doppiaggio"

Cristina D'Avena: "Adesso presto la mia voce ai cartoni per il doppiaggio"

Amatissima interprete di sigle televisive, la D'Avena ha doppiato la miniserie "Over The Garden Wall", in onda su Cartoon Network dall'1 al 6 aprile

- Arriva su Cartoon Network, dall'1 al 5 aprile, "Over The Garden Wall - Avventura nella foresta dei misteri", una miniserie a cartoni animati creata dall'autore statunitense Patrick McHale. Tra i doppiatori c'è anche Cristina D'Avena, che ha prestato la voce all'uccellino Beatrice. "Mi sono divertita molto e spero di ripetere l'esperienza - spiega lei a Tgcom24 -. La serie è molto bella e godibile anche per gli adulti".

    "Il doppiaggio mi affascina da sempre anche se per tante circostanze non ho potuto praticarlo quanto avrei voluto" dice Cristina. "Questa volta appena me lo hanno proposto ho accettato di getto".

    Non avevi mai provato a doppiare in passato?
    Ho doppiato me stessa in "Love Me Licia", ma soprattutto avendo una voce che si presta molto a fare personaggi, in passato ho fatto diverse fiabe sonore, che non è come doppiare ma un po' ci si avvicina.

    La consideri quindi un'esperienza da ripetere?
    Però tutto può iniziare: quando sono entrata in sala mi hanno detto che se è una cosa che mi piace tanto potrei farla anche se non ho grande esperienza alle spalle. Perciò chissà che questo non sia l'inizio di un percorso nuovo!

    Come è stato in sala di doppiaggio?
    È molto più difficile di quanto uno potrebbe credere a prima vista. Ma è molto affascinante. Dare la voce a un personaggio significa immedesimarsi in esso.

    Hai usato la tua voce normale o l'hai modificata?
    Ho dato una caratterizzazione, anche perché il mio personaggio è un uccellino. Inoltre questa era la cifra del doppiaggio della serie, tutti gli altri hanno caratterizzato le loro voci e se fossi stata la sola a usare la mia normale avrebbe stonato un po'. D'altra parte mi hanno chiesto di non modificarla troppo, quindi ho cercato di assottigliarla un attimo ma si sente che sono io.

    In questo periodo hai pubblicato anche una maxi raccolta delle tue sigle più celebri...
    Quella è stata una pubblicazione arrivata praticamente su richiesta del pubblico. E infatti sta avendo molto successo. Sono brani che fanno parte di noi e sono arrivati al pubblico di oggi, nel mondo dei cartoni è tutto sempre molto attuale e nuovo.

    Quindi nel nome dei cartoni si riuniscono più generazioni?
    Per esempio i bambini impazziscono quando canto Doraemon, che è una sigla che ormai ha qualche anno sulle spalle ma è attualissima perché il cartone va in onda in questo momento su Boing. Oltretutto i canali tematici sono tornati a mandare in onda le sigle complete mentre negli ultimi anni si era presa l'abitudine di tagliarle. Adesso così i bambini le ascoltano e le imparano.

    Invia commento

    Ciao

    Esci Disclaimer

    I vostri messaggi

    Regole per i commenti

    I commenti in questa pagina vengono controllati
    Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

    In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
    - Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
    - Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
    - Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
    - Più in generale violino i diritti di terzi
    - Promuovano attività illegali
    - Promuovano prodotti o servizi commerciali

    X
    TAG:
    Cristina d'avena