FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Televisione > Evelina Manna tra paure e fantasmi
19.7.2010

Evelina Manna tra paure e fantasmi

L'attrice a Tgcom su "La donna velata"

Domenica 25 luglio alle 20.40 su Canale 5 va in onda il film "La donna velata", diretto da Edoardo Margheriti. Sul set con Enrico Lo Verso, Evelina Manna che interpreta una famosa modella si stabilisce per qualche giorno nella vecchia dimora disabitata della nonna a Torino, piena di mistero, fantasmi e segreti terrbili. "Mi vedrete imbruttita - spiega a Tgcom -, c'ho perso d'estetica per risultare più credibile".

La vicenda del film ruota attorno a Laura che a 4 anni, mentre gioca a nascondino nel cortile della nonna, si rifugia in una cantina dove una misteriosa presenza la fa spaventare a morte. Poi la scena si sposta quando Laura ha 30 anni ed è diventata una celebre modella. Torna in visita alla sorella Claudia (Barbara Wussow), nella sua Torino, dove si tratterrà alcuni giorni nella vecchia casa della nonna, ormai disabitata ma popolata da inquietanti presenze. La ragazza, incontra Cesare Orsini (Enrico Lo Verso), aitante pittore quarantenne che vive al piano di sopra. I due, subito attratti, diventano amanti. Ma una serie di vicende misteriose ed oscure movimenteranno la vita dell'ignara Laura.

Cosa le ha colpito di Laura?
E' un personaggio molto particolare, una donna che vive in un mondo superficiale. Di ritorno da Parigi, dopo alcuni servizi fotografici, deve sbrigare delle faccende per l'eredità della casa della nonna. All'inzio è delicata e spaventata ma poi con lo svolgersi della vicenda, e soprattutto con due omicidi di mezzo, combatte e mostra la sua grinta. Deve anche cercare di non passare per matta, dal momento che di mezzo c'è anche l'esoterismo.

E' stato faticoso intepretare questo personaggio?
Diciamo che è stata una sfida dal momento che mi vedrete imbruttita: c'ho perso d'estetica per risultare più credibile. Sul set poi si parlavano tre lingue: italiano, inglese e tedesco e devo dire che non è stato facile. Specialmente in una scena ricca di pathos in cui litigo con mia sorella Claudia (interpretata dall'attrice tedesca Barbara Wussow; ndr) abbiamo recitato italiano e in tedesco, ma alla fine è andata tutto bene.

Compagno sul set è Enrico Lo Verso, come sono andate le cose tra voi?
Benissimo! Enrico è una persona molta bella, disponibile e carina.

Ha partecipato a "Eve e i Munchies" su Italia 1, che ricordi ha di quell'esperienza?
Confesso che quando mi hanno fatto la proposta non sapevo esattamente di cosa si trattasse, non sono proprio tv-dipendente. Però il progetto mi è piaciuto subito. Mi sono divertita, con il truccatore abbiamo rivoluzionato la mia immagine ispirandoci all'attrice Milla Jovovich. In alcuni momenti è stato un po' difficile perché mentre recitavo le mie scene c'erano i ragazzi che animavano i pupazzi che leggevano le loro battute, e non è sempre facile ritrovarsi sul set senza una "figura d'appoggio".

Il suo prossimo impegno?
Un film al cinema, ma non posso dire altro per scaramanzia!

Andrea Conti

OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile