FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

23/12/2008

Usa, assolto l'attore dei Soprano

Accusato di aver ucciso un poliziotto

L'attore Lillo Brancato, apparso pi volte nella serie I Soprano,  stato assolto a New York dall'accusa di aver ucciso un poliziotto. L'attore aveva partecipato in dicembre a una rapina con un criminale professionista, Steven Armento, 48 anni. I due erano stati sorpresi da un poliziotto fuori servizio all'uscita dell'appartamento del Bronx dove erano entrati per procurarsi droga.

Armento aveva aperto il fuoco uccidendo l'agente, che prima di morire era riuscito per a sua volta a ferire i due rapinatori. Brancato, che non era armato, si  proclamato  ''innocente'' ed  stato esonerato dall'accusa di omicidio per il quale il suo complice  stato condannato all'ergastolo senza possibilit di sconti di pena. L'attore era stato a 17 anni un protagonista del film A Bronx Tale, al fianco di Robert De Niro, per poi specializzarsi in ruoli di mafioso. In passato Brancato era finito un paio di volte nei guai con la legge per possesso di droga.