FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

14/5/2008

Teleratti, la peggiore tv dell'anno

Puntuali arrivano gli "anti" Telegatto

Assegnati i Teleratti 2008, la web-manifestazione realizzata dal blog di Davide Maggio che premia i peggiori programmi televisivi andati in onda nellultima stagione. La giuria di qualit (composta da giornalisti specializzati) ha dato riconoscimenti a Buona Domenica (quattro premi), AnnoZero (trasmissione pi faziosa), Uomo e Gentiluomo (flop dell'anno), La vita in diretta (peggior programma di informazione e approfondimento).

Ecco i premiati.

PEGGIOR PROGRAMMA DELLANNO Buona Domenica Canale5
PEGGIOR PERSONAGGIO DELLANNO Elisabetta Gregoraci
PROGRAMMA PIU TRASH Buona Domenica Canale5
FLOP DELLANNO Uomo e Gentiluomo - RaiUno
PEGGIOR PROGRAMMA DI INFORMAZIONE E APPROFONDIMENTO La Vita in Diretta RaiUno
PEGGIOR QUIZ/GAME SHOW 1 Contro 100 Canale5
PEGGIOR PROGRAMMA DI INTRATTENIMENTO Gabbia di Matti Canale5
PROGRAMMA PIU FAZIOSO Anno Zero - RaiDue
PROGRAMMA PIU NOIOSO Occhio alla Spesa - RaiUno
PROGRAMMA CERO MA NON SE NE ACCORTO NESSUNO Canta e Vinci Italia1
PEGGIOR FICTION La Figlia di Elisa, Ritorno a Rivombrosa Canale5

TELERATTI SPECIALI Si aggiudica il TELERATTO SPECIALE DI PIOMBO Buona Domenica per essere stato il programma pi votato dai navigatori della rete nelle 3 settimane disponibili per stilare le nominations. Vince il TELERATTO SPECIALE DI FERRO de I Capitalisti il Tg4, programma pi votato dai radioascoltatori di Radio Capital. Extra concorso, stato assegnato anche un TELERATTO SPECIALE DI AMIANTO ad Amici di Maria De Filippi per essere stato, in pi categorie, il quarto programma pi votato e pur avendo superato per numero di voti altri programmi riuscito a farla franca non entrando in nomination.

La giuria di qualit composta da: Ernesto Assante (La Repubblica), Elmar Burchia (Corriere della Sera .it),  Maurizio Caverzan (Il Giornale), Maria Giovanna Maglie (Il Giornale),  Alessandra Menzani  (Libero),  Paolo Martini  (La Stampa), Daniele Passanante (Libero.it),  Mariano Sabatini  (Metro, Eva Tremila, ItaliaOggi) e  Francesco Specchia  (Libero, TgCom). La scelte dei giurati si sono basate sulle nominations scaturite dai voti degli internauti, che hanno espresso le proprie preferenze dallo scorso 14 aprile fino al 4 maggio sul sito davidemaggio.it.