ULTIMISSIMA 01:50

GUANTANAMO,OBAMA AUTORIZZA PROCESSI

- Usa, cancellato blocco attività carcere

Pubblicità
27/3/2007

Fiction Mediaset, casting aperto

Il sangue e la rosa con Gabriel Garko

Si cercano le protagoniste femminili della nuova fiction di Canale 5 Il sangue e la rosa. Per l'occasione il casting sarà aperto anche a ragazze non professioniste giovedi 5 aprile dalle 11.30 alle 13.30 presso il Teatro Sala Umberto di Roma. L'iniziativa per il lancio della serie in quattro puntate con la regia di Salvatore Samperi e il bello della fiction Gabriel Garko è della produzione Janus di Alberto Tarallo.

La miniserie, un'avventurosa storia in costume nella Roma dell'Ottocento, sarà uno dei titoli su cui Canale 5 punterà nella prossima stagione. La prova, a cui è stata invitata ad assistere anche la stampa, sarà vista dal regista, dal protagonista Gabriel Garko, dal produttore Alberto Tarallo e dal produttore delegato Patrizia Marrocco della Janus. Garko, reduce dal successo dell'Onore e il rispetto, la miniserie realizzata dallo stesso team che lavorerà al Sangue e la rosa, sarà Rocco, un giovane ''affascinato e incuriosito dal mondo in cui vive e naturalmente da Isabella, la protagonista femminile'', ha raccontato a Sorrisi.

Isabella nella storia è una donna libera, forte, audace e affascinante, amante della vita e con un forte senso dell'onore, coraggiosa e pronta a trattare alla pari con gli uomini senza rinunciare alla femminilità. E' divisa tra Rocco e un nobile, Giulio, ma la sua forte personalità attirerà l'odio e l'invidia di altre donne, prima fra tutte Ortensia, findia e intrigante. In attesa di cominciare Il sangue e la rosa, il bel Garbo veste gli inediti panni di un prete nella fiction Io ti assolvo, che si sta girando in questi giorni a Lucca.