FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Televisione
8.9.2005

Verissimo, cambio della guardia

Un settimanale in onda tutti i giorni

Gradevole, intelligente e anche sofisticato. Questo sarà il nuovo Verissimo arrivato ormai a spegnere ben 10 candeline. "E' un bambino di 10 anni ed è venuto su bene" dice il direttore Carlo Rossella. Ci sarà la cronaca, ma anche il talk show e la novità della conduzione a due con i giornalisti del Tg5 Benedetta Corbi e Giuseppe Brindisi. Il rotocalco da sfogliare tutti i giorni riparte lunedì 12 settembre alle 17:00 su Canale 5.
foto

Cronaca, approfondimenti reportage e inchiesta e anche tanto gossip, il cosiddetto gossip alto a lungo snobbato dalla stampa come giornalismo di serie B, ma che ora sta assumendo dignità in tutti i telegiornali.

Il target è la famiglia moderna, in particolare le donne, i giovani con un occhio particolare ai bambini: "Non ci saranno nudi, o almeno pochissimi, il minimo, nessuna volgarità e anche le notizie hard verranno trattate con particolare attenzione. - continua Rossella - Voglio che sia un rotocalco che tutta la famiglia possa vedere insieme senza che ad un certo punto la mamma debba tappare gli occhi ai bambini. Non saremo volgari, ma nemmeno bacchettoni".

L'unico segreto che siamo riusciti a estorcere al direttore è la rubrica sulle nuove tendenze condotta dalla bella e dolce Silvia Toffanin che, però, non ha nessuna intenzione di lasciare Nonsolomoda.

Ci sarà la parte di talk show, gli ospiti e verranno ripescate vecchie rubriche di passate edizioni di Verissimo di cui la gente sente particolarmente la mancanza. "Non posso dire quali - continua Rossella - tutto è top secret fino a lunedì. Aggiungo solo che non vogliamo sconfessare il passato. Vogliamo prendere ciò che c'era di buono nel passato e migliorarlo".

Con l'acquisizione dei diritti sul calcio non mancherà la parte dedicata allo sport, un'altra delle novità, con un occhio particolare alla vita privata dei protagonisti del momento.

Bocche cucite anche sui primi ospiti perché, come dice il direttore del Tg5: "L'ospite è sacro".

Una cosa è sicura, l'affiatamento tra i conduttori si è già stabilito e come dice Brindisi: "Spero che la simpatia che proviamo l'uno per l'altra sia evidente anche al pubblico a casa. Voglio che quello che siamo arrivi a quelli che ci guardano".

Nessuna rivalità col passato anche da parte della conduttrice che ribatte ad un giornale che le attribuisce questa frase: 'Vi farò dimenticare la Parodi'. "Io non voglio far dimenticare nessuno - sottolinea la Corbi - sono qui per fare il mio lavoro. Certo la differenza ci sarà e per noi sarà divertente farla".

C'è molto da vedere e da sapere, non ci resta che aspettare.

Patrizia Fontana

 

OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile