FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Televisione > Nicki Minaj: "A scuola ero vittima dei bulli"
15.5.2013

Nicki Minaj: "A scuola ero vittima dei bulli"

Il giudice di "American Idol" si confessa su Teen Vogue e mette in guardia i ragazzi

foto Teen Vogue
15:16 - Grazie agli abiti sgargianti e la lingua tagliente si è fatta notare come rapper e come giurata di "American Idol". Ma ai tempi del liceo Nicki Minaj non godeva certo di questa popolarità tra i suoi compagni. "Mi sono imbattuta in un sacco di ragazze gelose, a cui non piaceva che io avessi dei bei vestiti - ha svelato a "Teen Vogue" - I bulli volevano che io mi inchinassi davanti a loro, ma non ho mai voluto farlo".
La Minaj ha avuto un'adolescenza particolarmente difficile soprattutto a causa dei continui trasferimenti della madre, che la obbligavano a cambiare spesso scuola e compagni di classe.

"Ogni volta che i miei genitori litigavano, mia madre si trasferiva e dovevo andare in una scuola nuova, il che voleva dire farsi nuovi amici - ha raccontato - La cosa mi terrorizzava, avevo le farfalle nello stomaco ogni volta: piacerò agli altri o mi odieranno? Cosa diranno di me? A volte avrei voluto chiamare mio fratello più grande e dirgli: Possiamo incontrarci dopo scuola? Perchè non sapevo davvero cosa sarebbe potuto succedere".

Gli anni di scuola sono stati una vera e propria palestra di vita per la cantante e hanno influenzato molto il suo carattere da adulta. Nel corso di "American Idol" Nicki ha sempre ribattuto alle provocazioni della collega Mariah Carey, attaccandola a sua volta. La convivenza tra le due ha dato vita a numerosi litigi e la produzione ha minacciato più volte di sanzionarle, per via dei loro comportamenti scorretti.
OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile