FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Televisione >
  • "Il trono di spade", una serie tv che è il regno delle pornostar

"Il trono di spade", una serie tv che è il regno delle pornostar

Il cast della serie culto è infarcito di attrici che vengono dal mondo dell'hard: più disinibite e a buon mercato

- "Game Of Thrones", o "Il trono di spade", è da qualche anno serie culto. Contesto fantasy, intrighi di palazzo e sesso come se piovesse. Proprio per quest'ultimo aspetto il cast della serie è infarcito di attrici con un passato (o un presente) nel porno. Più a loro agio con scene di nudo e simulazioni di rapporti sessuali, hanno anche altri vantaggi: costano meno delle attrici "classiche" e... non si imbarazzano se un collega sul set si eccita.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

    Anche se non si tratta delle protagoniste della serie (ma anche loro non si tirano indietro di fronte alle numerose scene di nudo previste dal copione), tra cortigiane, ruoli di contorno, presenze comunque di peso, la presenza di pornostar è massiccia.

    Sahara Knite, Masie Dee, Jessica Jensen si sono offerte spesso in tutto il loro splendore, mentre Aeryn Walker, che recita la parte della moglie di Craster, ha un ruolo meno incentrato sul sesso. Sono tanti i motivi per cui la Hbo ha attinto al mondo dell'hard per completare il cast. Maggiore attitudine in certe scene, che nella serie sono abbondanti e decisamente esplicite. Nessun imbarazzo se qualche attore maschio, preso dalla parte, dovesse mostrare quel tantino di eccitazione di troppo. E poi, ultimo ma non secondario, il fatto che per le attrici del porno spogliarsi è routine e non chiedono quindi extra per le scene spinte.

    TAG:
    Il trono di spade
    Game of thrones