FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Chica Vampiro", morsi, risate e tanta musica: il fenomeno tv arriva in teatro

I protagonisti della serie colombiana trasmessa da Boing dopo il successo televisivo girano lʼItalia con il "Vampitour". Tgcom24 ha incontrato Greeicy Rendòn e Santiago Talledo

Uno dei fenomeni di questa stagione della tv per ragazzi arriva dalla Colombia. E' "Chica Vampiro", serie in onda su Boing che mescola personaggi vampireschi a situazioni piene di divertimento, musica e sentimenti. A dicembre arriva il "Vampitour", musical dal vivo con quattro dei protagonisti della serie. "Sarà bellissimo ed emozionante sentire le reazioni del pubblico" dice a Tgcom24 Greeicy Rendòn, nel telefilm la vampira Daisy.

"Chica Vampiro", morsi, risate e tanta musica: il fenomeno tv arriva in teatro

Quella di "Chica vampiro" è stata un'esplosione quasi inattesa. Il telefilm infatti è stato trasmesso in patria due anni fa, con un riscontro di pubblico buono. Ma le cose sono cambiate quando il network Nickleodeon lo ha acquistato esportandolo negli Stati Uniti e in Europa. In Italia in particolare le vicende di Max e Daisy hanno suscitato grande entusiasmo. Dai seguitissimi episodi in onda su Boing si è subito sviluppato l'inevitabile contorno di merchandising vario: una serie di libri editi dalla Fabbri (dal "Chica vampiro style" alla storia illustrata di Daisy e Max), un cd con le musiche della serie e ora anche un tour teatrale. Il "Vampitour" è un rock show con quattro dei protagonisti (Greeicy Rendòn, Santiago Talledo, Eduardo Pérez, Lorena Garcià) più un corpo di ballo: saranno cantate 12 canzoni della serie e i protagonisti reciteranno piccoli dialoghi in italiano. A curare la scrittura del musical la stessa creatrice della serie, quella Marcela Citterio autrice anche di un altro fenomeno internazionale come "Il mondo di Patty" (di cui Talledo era uno dei protagonisti).

Santiago nel vostro Paese avevate coscienza del successo che la serie stava avendo all'estero?
S: Assolutamente no. Noi lo abbiamo registrato due anni fa, lo hanno trasmesso in Colombia, era andato bene ma niente di eccezionale. Dopo che lo ha preso Nickleodeon invece c'è stato il boom. Quando ho finito di girare "Chica vampiro" l'avevo considerato un'esperienza piacevole ma conclusa. E invece siamo qui e stiamo vedendo che si sta diffondendo nel mondo.

Come è cambiata la vostra vita dopo questo successo?
S: La mia vita ha avuto una svolta dopo che ho partecipato alla mia prima serie tv, che era "Il mondo di Patty". La cosa fantastica con "Chica" è proprio nel fatto che siamo qui in Italia. Anche gli altri show infatti sono stati trasmessi in Europa e in Italia ma non avevamo mai avuto la possibilità di venire qui. Adoro il vostro Paese e la gente e poi potremo anche fare uno spettacolo dal vivo.

E per te Greeicy?
E' bellissimo poter viaggiare e conoscere la gente che si è appassionata alla serie ti conosce, sa le canzoni a memoria. E' molto gratificante.

Negli ultimi anni il tema vampiresco ha grande successo tra i ragazzi. Cos'è che rende "Chica vampiro" diverso dalle altre saghe?
S: Credo che "Chico vampiro" abbia qualcosa che non hanno altre saghe vampiresche per ragazzi: il divertimento! Ci sono tante situazioni quasi comiche e poi ci sono canzoni, musica e balli. Noi stessi ci siamo divertiti molto a girarlo. Ci sono ovviamente i vampiri ma è l'insieme degli ingredienti: l'amicizia, la musica, la scuola. C'è quasi tutto quello che piace ai ragazzi.

Come vi sentite all'idea di portare i vostri personaggi dal vivo?
S: E' tutto diverso, non c'è paragone tra il recitare in uno studio solo davanti alle telecamere e i tecnici e invece essere su un palco con i ragazzini che seguono e ti fanno arrivare il loro entusiasmo. Il tour de "Il mondo di Patty" è stata l'esperienza più bella della mia vita, perché fino a quando giri le serie per la tv e basta non ti rendi mai davvero conto di quanto la gente apprezzi il tuo lavoro.

In che cosa Greeicy è uguale a Daisy?
G: Sicuramente sono una ragazza allegra come lei, e sono gelosa! Ma soprattutto è il sorriso l'elemento che ci unisce.

Visto il successo possiamo aspettarci una seconda serie di "Chica"?
G: E' una possibilità, nulla di più al momento. Però diciamo che è nei progetti e potrebbe accadere. Anche perché il finale della prima serie era abbastanza aperto, ci sarebbero le condizioni per andare avanti in un'altra stagione che racconti gli eventi successivi.

LE DATE DEL VAMPITOUR
20 dicembre, ore 16: MILANO Linear 4 Ciak 21 dicembre: NAPOLI Palapartenope
22 dicembre: LECCE Teatro Politema Greco
26 dicembre: ROMA Auditorium Conciliazione 27 dicembre: BOLOGNA Teatro Europa Auditorium
28 dicembre: TORINO Teatro Colosseo
29 dicembre: GENOVA Teatro Politeama Genovese
30 dicembre: OBIHALL Firenze