FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Sport >
  • Uruguay, Luis Suarez ha morso gli avversari otto volte

Uruguay, Luis Suarez ha morso gli avversari otto volte

Spuntano prove di attacchi precedenti poi nascosti dalla federazione sudamericana

- Se non fosse una delle star della Premier League e del calcio mondiale, a sentirne parlare si potrebbe quasi pensare a uno slogan per un gelato: "Suarez otto morsi". Invece il Daily Star ha scoperto che nel palmares di Luis Suarez e dei suoi morsi, attaccante di Liverpool e Uruguay, non ci sono solo i famosi casi di Bakkal, Ivanovic e Chiellini, ma altri cinque precedenti tenuti nascosti dalla federazione uruguayana. Otto morsi, appunto.

Uruguay, Luis Suarez ha morso gli avversari otto volte

Secondo quanto ricostruito dal tabloid britannico qualche giorno dopo la squalifica di 4 mesi e 9 partite della nazionale per l'attaccante del Liverpool, la FIFA avrebbe preso in considerazione anche altri precedenti del tutto simili al caso con Chiellini per prendere una decisione importante. "Altri incidenti del tutto simili - riporta il giornale - si sono verificati quando Suarez era un ragazzino. Ci sono state delle persone che hanno contattato la FIFA portando prove di altri cinque 'attacchi' subiti, prontamente coperti negli anni dalla federazione uruguayana". Cinque attacchi nascosti, più tre in mondovisione fanno otto morsi in totale. Un buon bottino dunque per Luis Suarez. che, nonostante tutto, ha provato a difendersi.
Non conoscendo i dettagli di quanto accaduto in Uruguay quando Luis Suarez non era ancora un giocatore affermato a livello mondiale, citiamo i tre più conosciuti partendo dall'ultimo caso, quello del morso alla spalla di Chiellini di qualche giorno fa. Lo scorso anno, invece, l'uruguayano morsicò il braccio del difensore del Chelsea Branislav Ivanovic, conquistandosi 10 giornate di squalifica nel campionato inglese. In precedenza, nel novembre 2010, furono sette i turni di stop nel campionato inglese per il morso a Bakkal del PSV quando vestiva la maglia dell'Ajax.
Sulle ultime indiscrezioni la FIFA non ha voluto commentare tramite un suo portavoce: "Spero possiate capire che non possiamo discutere o commentare queste notizie. Le procedure di giudizio sono ancora in corso e non possiamo dire nulla". L'Uruguay ha infatti presentato ricorso contro la squalifica.

TAG:
Uruguay
Suarez
Morso
Italia
Chiellini