FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Euro 2016: scontri a Marsiglia prima di Ucraina-Polonia

Incidenti nel centro della città, la polizia è intervenuta con i lacrimogeni e idranti: due arresti

Euro 2016: scontri a Marsiglia prima di Ucraina-Polonia

Problemi di ordine pubblico a Marsiglia prima di Ucraina-Polonia. Alcuni ultrà con i colori delle due nazionali si sono scontrati nel centro storico di Marsiglia, costringendo la polizia a intervenire. Dopo un fitto lancio di bottiglie, sono stati usati gas lacrimogeni e idranti e due persone sono state arrestate. Nel frattempo anche Croazia-Spagna è finita nel mirino degli hooligans croati, intenzionati a creare incidenti per fare sospendere la gara.

CROAZIA-SPAGNA A RISCHIOSecondo i media serbi, gruppi di hooligans croati intenderebbero creare incidenti allo scopo di far sospendere anche la partita di questa sera a Bordeaux fra le nazionali di Croazia e Spagna. Si tratterebbe sopratutto di ultra' dell'Hajduk di Spalato, particolarmente insoddisfatti dell'operato della Federcalcio croata e per questo intenzionati a danneggiarla creando problemi alla nazionale. Ieri, riferisce la Tanjug, a Spalato sono apparsi cartelli e striscioni ostili nei confronti della Federcalcio croata. La Croazia rischia l'espulsione da Euro 2016 in caso di incidenti simili a quelli di venerdi' scorso a Saint Etienne, quando l'incontro Croazia-Repubblica Ceca era stato sospeso per circa cinque minuti a causa del lancio in campo di petardi, fumogeni e altri oggetti da parte di ultra' croati. Intemperanze queste sanzionate dalla Uefa con una multa di 100 mila euro alla Federazione croata.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali