FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Sport >
  • Scontri prima di Milan-Ajax: cinque tifosi olandesi e un ambulante italiano accoltellati

Scontri prima di Milan-Ajax: cinque tifosi olandesi e un ambulante italiano accoltellati

L'episodio nei pressi dello stadio Meazza. Nel pomeriggio 500 ultras orange hanno invece assaltato il Milan Point 

- Cinque tifosi olandesi e un ambulante italiano sono rimasti feriti a Milano nei momenti di afflusso allo stadio Meazza, sede della partita di Champions League Milan-Ajax. Dei supporter olandesi accoltellati, tre sono stati ricoverati in gravi condizioni in ospedale. E' la coda di una giornata di scontri con i tifosi orange protagonisti: prima con i "Forconi", poi l'assalto al Milan Point e anche disordini presso l'ospedale Fatebenefratelli.

 

 

 

 

 

 

    La giornata di tensione e di tafferugli scaturita a Milano a partire dalle intemperanze e dalle aggressioni dei tifosi orange prima della partita di Champions, ha una sua prima ricostruzione ufficiale e un primo bilancio: cinque tifosi ospiti feriti, tutti a coltellate, e un ambulante italiano che si è trovato in mezzo ai tafferugli, anch'egli colpito con un fendente. Prima di procedere verso lo stadio, gruppi di ultras della squadra dell'Ajax hanno tentato di fare irruzione nel Milan Point di piazza San Fedele in centro a Milano lanciando anche bottiglie e lattine. I dipendenti hanno abbassato le saracinesche per impedire l'ingresso degli ultras.

    Altri incidenti poi, sempre in centro a Milano. Le forze dell'ordine sono state costrette a respingere, anche a manganellate, alcune centinaia di tifosi dell'Ajax davanti all'ospedale Fatebenefratelli in piazza Principessa Clotilde a Milano. Una parte degli orange, una tifoseria incline alla violenza, si è sparsa per il centro città. Molti, ubriachi, hanno lanciato oggetti.

    ANCHE TRE ARRESTATI PER RAPINA

    Nel bilancio odierno degli incidenti pre-partita avvenuti a margine di Milan-Ajax ci sono anche tre ultras olandesi arrestati per una tentata rapina durante l'afflusso allo stadio Meazza. I tre sono stati bloccati dagli agenti mentre, ubriachi, cercavano di rapinare uno dei 'baracchini' di commercianti ambulanti nei pressi di piazzale Lotto. I tre hanno anche opposto resistenza ai poliziotti e quindi sono accusati anche di questo secondo reato.

    TAG:
    Calcio
    Milan
    Ajax
    Tifosi