FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Drammatica e divertente: tanti auguri Monica Vitti

Definita dai colleghi come l'unica mattatrice della commedia all'italiana. Oggi compie 83 anni

- Maria Luisa "Marisa" Ceciarelli in arte Monica Vitti. Attrice e doppiatrice, una dellle donne di spettacolo più famose del cinema italiano. La sua voce roca l'ha resa celebre, come anche l'innata verve. Celebri le interpretazioni drammatiche come anche i suoi ruoli brillanti: è stata dai colleghi definita l'unica "mattatrice" della commedia all'italiana, in grado di tenere testa ai suoi colleghi Alberto Sordi, Ugo Tognazzi, Vittorio Gassman e Nino Manfredi. E oggi compie 83 anni.

    Cinque David di Donatello come migliore attrice protagonista (più altri quattro riconoscimenti speciali), tre Nastri d'Argento, 12 Globi d'oro (di cui due alla carriera) ed un Ciak d'oro alla carriera, un Leone d'oro alla carriera a Venezia, un Orso d'argento alla Berlinale, una Cocha de Plata a San Sebastián e una candidatura al premio BAFTA. Questo il palmarés di Monica Vitti.

    Le curiosità - In alcuni suoi film opera quale sua controfigura una ancora sconosciuta Fiorella Mannoia, cantante che proviene da una famiglia di stuntman. Nel 1988 il quotidiano francese Le Monde commette una clamorosa gaffe nei suoi confronti, pubblicando in prima pagina la notizia della sua morte, avvenuta per suicidio con barbiturici. L'attrice, con grande eleganza e senso dell'umorismo, si limitò a smentire la notizia, ringraziando i responsabili della gaffe per averle allungato la vita. Sempre nel 1988 è protagonista del videoclip della canzone di Mina "Ma chi è quello lì" (cover di Pino D'Angiò), andato in onda su Rai Uno. Nel giugno del 1984 prende parte al picchetto d'onore ai funerali del segretario del Partito Comunista Italiano Enrico Berlinguer, insieme ad altri esponenti del cinema italiano come Federico Fellini e Marcello Mastroianni.

    Le ultime apparizioni - Il 15 giugno del 2000 prende parte ai festeggiamenti per gli ottant'anni di Alberto Sordi, mentre il 24 giugno, assieme ad altri colleghi, festeggia la sceneggiatrice Suso Cecchi d'Amico per la consegna dei Globi d'Oro a Cinecittà. A dicembre del 2000 nella Basilica di San Pietro in Vaticano, celebra il Giubileo, assieme a molti personaggi del mondo dello spettacolo. Nell'aprile 2001 viene ricevuta al Quirinale assieme ai premiati del David di Donatello. Sempre nello stesso mese, partecipa alla convention dell'Ulivo insieme al marito Roberto Russo.

    Poi si ritira definitivamente a vita privata anche a causa delle sue condizioni di salute.


    Foto di Mondadoriportfolio

    TAG:
    #tgcom24amarcord
    Monica vitti