FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Mtv Ema: vincono gli One Direction e... Milano che ospiterà lʼedizione 2015

Grande spettacolo a Glasgow per lʼassegnazione degli European Music Awards. Oltre alla boyband protagonisti sono stati Ariana Grande e Katy Perry, oltre a una scatenata Nicki Minaj in veste di padrona di casa

Serata di gala per la musica internazionale a Glasgow con l'edizione 2014 degli Mtv European Music Awards. Tra grandi ospiti, esibizioni spettacolari e l'istrionica conduzione di Nicki Minaj, sono stati premiati alcuni dei protagonisti dell'anno passato. Gli One Direction, con tre premi portati a casa, sono stati quelli che hanno raccolto più statuette. Prossima edizione a Milano, in occasione dell'Expo 2015.

Mtv Ema: vincono gli One Direction e... Milano che ospiterà l'edizione 2015

Il capoluogo lombardo è stato il vero ospite a sorpresa, con un annuncio che nessuno si aspettava. L'appuntamento è per il 25 ottobre 2015 al Forum di Assago, nella settimana che chiude l'Esposizione Universale.

Intanto però è andato in scena quello che aprendo lo show Nicki Minaj ha definito "la madre di tutti i party" tra le urla dei 12mila della rinnovata e spettacolare SSE Hydro di Glasgow, in Scozia. L'esuberante cantante si è materializzata sul palco sospesa a un paio di metri da terra, con un lungo strascico. Solo il primo dei tanti abiti sfoggiati durante la serata, lasciando a volte poco all'immaginazione.

Sul palco si sono alternati gli ospiti, tra kilt e cornamuse, in omaggio al Paese ospitante, tra fiammate sul palco e coriandoli che che dall'alto hanno investito il pubblico e video che scorrevano per ricordare e celebrare i momenti più importanti dei 20 anni degli Ema. Ariana Grande, che ha raccolto due premi (Best Song e Best female), è entrata sul palco su una specie di seggiovia. Due premi sono andati anche a Katy Perry (Best video e Best Look). Tra i protagonisti sul palco anche gli U2 in versione intimistica. Solo un fascio di luce a illuminare Bono e The Edge seduto al pianoforte, e una sezione di archi - tre violini e due violoncelli - ad accompagnare un'emozionante versione di "Every breaking wave".

Di tutt'altro tipo la successiva esibizione di Nicki Minaj, tra twerking e un simulato amplesso saffico in un medley di "Superbass", "Bed of Lies" e la hit "Anaconda". Pubblico scatenato anche con Ed Sheeran ed Enrique Iglesias, mentre la chiusura è stata ffidata all'omaggio degli Slash con Myles Kennedy & The Conspirators e Simon Neil dei Biffy Clyro con "Crazy Train" a Ozzy Osbourne che campeggia, dissacrante, sul mega schermo in un rosone di chiesa che alla fine prende fuoco. Un pizzico di delusione per l'Italia con Alessandra Amoroso, rimasta a bocca asciutta nel Worldwide Act, andato alla cinese Bibi Zhou.

Questi i premi e i vincitori degli Mtv European Music Awards 2014:

- Best Song - Ariana Grande con Problem ft Iggy Azalea
- Best Pop - One Direction
- Best Female - Ariana Grande
- Best Male - Justin Bieber
- Best Live
- One Direction
- Best New - 5 Seconds of Summer
- Best Video - Katy Perry con Dark Horse ft Juicy J
- Best Rock - Linkin Park
- Best Alternative - Thirty Seconds To Mars
- Best Hip Hop - Nicki Minaj
- Best Electronic - Calvin Harris
- Biggest Fans - One Direction
- Best Look - Katy Perry
- Best PUSH - 5 Seconds of Summer
- Best World Stage - Enrique Iglesias
- Worldwide Act Award - Bibi Zhou
- Global Icon - Ozzy Osbourne
- Best Song with a Message - Alicia Keys con We are here.