FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Mario Biondi, torna re del Natale

Il cantante presenta a Tgcom24 "A very special Mario Christmas"

- Dopo il successo ottenuto lo scorso anno con "Mario Christmas", Mario Biondi torna con il cd e dvd "A very special Mario Christmas". "Ho deciso di chiudere il 2014 con questo progetto, - dice il cantante a Tgcom24 - condividendo, oltre alle tre nuove tracce, anche le immagini live del Sun Tour, un disco al quale devo molto. Insomma mi sembrava un bel modo per augurare un buon Natale a tutti".

    I tre nuovi brani sono: "Santa Claus is coming to town", "Please come home for Christmas" e "Happy XMas - War is Over". Nel cofanetto anche le immagini del Concerto di Natale del Sun Tour, diretto da Sergio Colabona e registrato al Teatro Augusteo di Napoli. Nell'album, registrato tra l’Italia e New York, Mario Biondi reinterpreta classici come "Last Christmas", "Let it snow" e "Have yourself a Merry Little Christmas". Nel 2015 Mario Biondi è pronto a tornare ad esibirsi dal vivo anche in Italia con un nuovo tour teatrale al via dal 5 maggio a Torino.

    Lo scorso anno è andata benissimo con le vendite, come nasce l'idea di proporre "A Very Special Mario Christimas"?
    Nasce proprio sulla scia del successo dello scorso anno. Il brano “Santa Claus is coming to town” doveva essere inserito già in “Mario Christmas” ma per motivi vari non ci siamo riusciti, e così, con questa scusa, ci siamo sbizzarriti cercando altri brani da aggiungere. Volevo fare un regalo ai miei fan, che mi hanno sostenuto in questo importantissimo anno tra Europa e Italia.

    Qual è il disco di Natale più bello di sempre, secondo te?
    Sono tanti… sicuramente i brani di natale di Tony Bennet e Marvin Gaye mi hanno ispirato molto.

    C'è un Natale al quale sei più legato?
    Quello che deve ancora venire!

    Quali sono i momenti più belli che hai vissuto con il tuo ultimo tour?
    Un bilancio decisamente positivo. Abbiamo ricevuto un grande riscontro da pubblico e critica. Tanti sold out e un grande affetto. E' stato sicuramente un tour impegnativo, suonavamo quasi ogni sera e ci spostavamo col Tour Bus, un po’ alla vecchia maniera, molto rock&roll. E poi l’entusiasmo del pubblico, del tutto nuovo per me, ma che ha saputo accogliermi nel migliore dei modi. A Mosca, per esempio, mi hanno riempito di fiori, avrei potuto aprire un negozio!

    Cosa dovranno aspettarsi i tuoi fan da maggio con il nuovo show? Il 2015 sarà ricco di novità… Mi sto concentrando molto sulla scenografia e la produzione delle nuove date, vorrei riuscire a ricreare uno spettacolo profondo e interessante.

    Pensi di andare a Sanremo?
    Ho tanti progetti per il 2015 ma per, il momento, Sanremo non è tra questi.

    TAG:
    Mario biondi
    Natale