FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Gianluca Grignani festeggia 20 anni di carriera con i big della musica italiana

Esce il 6 maggio "Una strada in mezzo al cielo", album in cui il cantautore reinterpreta con alcuni celebri colleghi i brani dei suoi primi due lavori. Tgcom24 vi presenta in anteprima esclusiva il video di "Una donna così".

Gianluca Grignani festeggia 20 anni di carriera con i big della musica italiana

Si intitola "Una strada in mezzo al cielo" l'album in uscita il 6 maggio e con cui Gianluca Grignani festeggia 20 anni di carriera. L'album contiene gran parte delle canzoni dei primi due album di Grignani, "Destinazione paradiso" e "La fabbrica di plastica", completamente riarrangiate e interpretate con big della musica italiana. Tgcom24 vi presenta in anteprima esclusiva il video del primo singolo, "Una donna così".

A duettare con il cantautore milanese saranno molti big, anche di diversa estrazione. Così si va da Luciano Ligabue (in "La Fabbrica di Plastica") a Carmen Consoli ("L'allucinazione"), da Elisa ("Destinazione Paradiso") ad Annalisa ("La mia storia tra le dita"). E poi ancora Briga ("Rockstar"), Luca Carboni ("Falco a metà"), Fabrizio Moro ("Più famoso di Gesù"), Max Pezzali ("Primo treno per Marte") e Federico Zampaglione ("Galassia di melassa").

"Una donna così" (realizzato con gli italo-argentini "Del Barrio"), tratto da "Destinazione Paradiso", fortunato disco d’esordio capace di vendere oltre 700mila copie solo in Italia e oltre 1 milione e mezzo nel mondo. Il video, diretto da Mauro Russo, è importante anche a livello simbolico. Infatti per la prima volta a essere protagoniste non sono modelle o attrici ma le donne della famiglia di Grignani: la mamma, la moglie, la sorella e le due figlie.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali