FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

17/1/2011

Checco Zalone supera Benigni

"Che bella giornata", incassi record

"Che bella giornata" con Checco Zalone ha superato il record dei record, quello di miglior incasso per il cinema italiano che era de "La vita bella" di Roberto Benigni che nel 1997 aveva ottenuto una cifra pari a 31.231.984 euro. Il film di Zalone ha infatti raggiunto con quest'ultimo fine settimana 31.479.000 euro. "Scusa Benigni, ma non ho incassato poi tanto", ha dichiarato Zalone.

"Non dai soldi che si misura il vero valore di un film, specie se ne prendi pochi come nel mio caso. Chiedo scusa al maestro Benigni. Quando a Hollywood si rincoglioniranno e mi daranno tre Oscar allora si potr dire che l'ho superato". Cos Checco Zalone commenta divertito il record di "Che bella giornata".

Dunque alla fine arrivato l'annunciato sorpasso al boxoffice de "La vita bella" di Roberto Benigni da parte di "Che bella giornata". Il film di Gennaro Nunziante si prende la soddisfazione di superare un capolavoro, dedicato all'Olocausto e premio Oscar, come quello del 1997 firmato da Roberto Benigni e diventare cos il film italiano pi visto di sempre.
  
Vero obiettivo di "Che bella giornata", ha per spiegato qualche giorno fa il produttore  Pietro Valsecchi della Taodue, sono i 40 milioni di euro. Un obiettivo che sembra raggiungibile vista la marcia trionfale del film che, uscito dodici giorni fa, il 5 gennaio, ha ancora una media copie impressionante (9,925) ed capace di incassare in quest'ultimo week-end quasi otto milioni (7.919.997).

Ultimo aggiornamento ore 11:55


Windows Live Condividi con Messenger
  • Condividi > 
  • Ok Notizie
  • Delicious
  • Digg
  • Twitter
  • Facebook
  • Google Bookmark
  • Badzu
  • Reddit
  • Technorati
  • Yahoo Bookmark