FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Spettacolo > "Fibra-Mengoni? Affari loro"
28.7.2010

"Fibra-Mengoni? Affari loro"

Marracash a Tgcom sul nuovo disco

E' stato protagonista del tormentone estivo di 2 anni fa con "Badabum Cha Cha", poi  "serate e collaborazioni con J-Ax e Club Dogo". Marracash sforna il nuovo "Fino a qui tutto bene", al settimo posto della hit parade. Tra i duetti Giusy Ferreri ("Rivincita") e Fabri Fibra in "Stupidi". "Cosa ne penso della canzone di Fabri su Mengoni? Sono affari loro. Ma ognuno è libero di dichiarare o no la sua sessualità, non è obbligatorio farlo".

Cos'è successo in questi due anni dopo "Badabum Cha Cha"?
Sono andato in giro per l'Italia a far serate ma ho avuto anche la grande opportunità di collaborare con J-Ax e i Club Dogo, ma anche con altri esponenti dell'hip hop. Ho accumulato un bel po' di materiale tanto che la seconda parte del disco uscirà all'inizio del prossimo anno.

Perché il titolo "Fino a qui tutto bene"?
L'ho rubato al film francesce "L'odio" in cui si parla di periferie. In realtà in questo album parlo non solo dei fatti che sono successi nel nostro Paese ma anche molto di me. Ho fatto un passo in avanti rispetto al disco precedente.

Com'è nato il duetto con Giusy Ferreri?
Abbiamo molto in comune: origini siciliane, io ho fatto il magazziniere e lei la cassiera, è alla mano e poi è una 'tranquilla' tanto che frequenta lo stesso ragazzo da due anni. Inoltre sta lontana dallo star system. Ci siamo incrociati diverse volte in molte manifestazioni musicali, lei imperversava con "Non ti scordar mai di me" e io con "Badabum Cha Cha", così ci siamo fatti simpatia subito!

Pensi di scrivere per il suo prossimo album?
So che ci sta lavorando, mi piacerebbe moltissimo farle da autore.

E poi c'è il duetto "Stupidi" con il chiacchieratissimo Fabri Fibra...
Non potevamo non cantare assieme questa canzone che è molto provocatoria e contro lo star system. E' stato anche un modo per smentire le voci che ci volevano rivali.

Cosa ne pensi della sua canzone in cui canta "Secondo me Marco Mengoni è gay"?
Credo sia una provocazione la sua, ma la sostanza è che se la prende contro certe ipocrisie sui gay e non contro i gay. Personalmente però credo ognuno sia libero di scegliere se dichiarare o no il proprio orientamento sessuale. Non è obbligatorio farlo. Cioè se mi faccio ammanettare durante un rapporto sessuale, saranno anche fatti miei no? Comunque, alla fine, credo siano solo affari tra Fibra e Mengoni...

Andrea Conti

OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile