FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Spettacolo > Mel Gibson, carriera addio
19.7.2010

Mel Gibson, carriera addio

Travolto da polemiche sul divorzio

E' proprio il caso di dire che Mel Gibson ha preso a pugni la sua carriera. L'attore australiano è stato letteralmente travolto dalla polemiche conseguenti alla burrascosa separazione dalla sua compagna Oksana Grigorieva, con corredo di insulti e botte. La famiglia, e in particolare l'ex moglie, di Mel hanno preso le sue parti, ma il sito Radaronline ha pubblicato la foto di Oksana con un dente rotto da un pugno di Gibson. 
Un colpo all'immagine dell'attore davvero devastante, al punto che i suoi agenti si sarebbero dileguati e, di fatto, la sua carriera sarebbe al crepuscolo. Secondo alcune voci Mel starebbe addirittura meditando di tornare in Australia lasciando gli Stati Uniti.

Oksana lo ha accusato pubblicamente di averla colpita in pieno volto e, cosa ancor più grave, mentre teneva in braccio la loro piccola figlia, Lucia. La violenza del colpo sarebbe stata tale da romperle due denti, così come dimostrerebbe la foto di Radaronline. Secondo qualcuno però l'immagine sarebbe stata ritoccata. I parenti di Mel si sono schierati compatti dalla sua parte. Robyn, l'ex moglie di Gibson, rifiuta l'idea che sia un uomo violento. "Siamo stati sposati per 28 anni e non è mai stato violento con me, né prima né dopo né durante il nostro matrimonio". 

Qualcuno nella storia mente oppure bisogna pensare a un cambiamento radicale di Gibson. Che il rapporto con Oksana lo abbia comunque logorato è evidente dalle sua dichiarazioni che non hanno certo contribuito a migliorarne l'immagine. La definizione data alla compagna in una telefonata di "fottuta tr... in calore degna di essere violentata da un gruppo di negri", ha fatto inorridire per più motivi, a partire dai suoi connotati razzisti. Dopo tutto ciò, tornare al cinema per Gibson sembra un'impresa ardua.

Secondo qualcuno Gibson avrebbe già messo in vendita le ville in Connecticut e a Malibu. Oltretutto per lui, con Obama alla Casa Bianca, non è favorevole nemmeno il vento politico. E così sarà forse meglio tornare alla patria natia e riposarsi nel suo ranch, ritrovando la comprensione della ex moglie e dei figli.
OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile