FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

27/12/2009

Noemi adesso fa prove da cantante

Eccola online mentre incide in inglese

Ha detto di aver da poco cominciato a studiare inglese. E ha deciso di mettersi subito alla prova. Noemi Letizia, la 18enne di Portici, ha già interpretato, e registrato, uno dei successi natalizi di Mariah Carey, "All I want for Christmas is you", e ha spedito il disco a una giornalista di "Gente" che l'aveva invitata a Londra proprio perché imparasse la lingua. Così a lei, Daphne Barak, Noemi ha dedicato il suo primo disco in inglese.

"Gente" naturalmente ha pensato bene di dedicare una pagina alla nuova impresa di Noemi, che proprio durante il suo soggiorno nella City in compagnia di Daphne ha trasformato il suo look biondo in rosso ramato. La canzone, si legge sul settimanale, è stata regalata alla giornalista collaboratrice di "Gente" in occasione del Natale. E l'articolo spiega che Noemi si era già cimentata in esercitazioni vocali cantando con Silvio Berlusconi su testi di Mariano Apicella.

"Quindi - dice l'articolo - il suo sogno di diventare un giorno cantante (dopo aver già espresso i desideri di fare: la modella, l'attrice e perché no? la deputata) non è una novità".

La voce (ascoltare per credere, la canzone si trova cliccando qui, la pronuncia non proprio da "madrelingua". Ma lei stessa ha ammesso, come ha scritto alla Barak, di aver da poco iniziato a studiare inglese. L'amicizia di Daphne comunque le potrebbe essere utile. Qualche tempo fa il suo invito le era valso una settimana nella capitale britannica, dove Noemi si era scatenata in compere e sedute dal parrucchiere. Quindi, un eventuale ulteriore invito, chissà, potrebbe servire alla giovane a perfezionare la lingua per la prossima incisione. Anche se, sottolinea "Gente", pare che adesso Noemi pensi a un libro. Più eclettica di così...

Ultimo aggiornamento ore 09:33


Windows Live Condividi con Messenger
  • Condividi > 
  • Ok Notizie
  • Delicious
  • Digg
  • Twitter
  • Facebook
  • Google Bookmark
  • Badzu
  • Reddit
  • Technorati
  • Yahoo Bookmark