FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

18/12/2009

Valeria, la pupa del gangster

La Solarino nel film su Vallanzasca

Recentemente l'abbiamo vista in "Viola di mare", protagonista di un amore lesbico, mentre il prossimo impegno (ancora top secret) sarà in un film su Vallanzasca diretto da Michele Placido. Valeria Solarino è uno dei volti nuovi più affascinanti del cinema italiano e posando sexy per "Maxim" rivela: "Per 10 milioni di euro, da attrice non direi di no a niente".  

Al momento è all'estero impegnata a far conoscere il nostro cinema, proprio come quello di "Viola di mare" che è stato molto bene accolto. "Piace molto - spiega Valeria -. Parla di libertà, libertà di amare, quindi è un tema universale. Gli studenti della Nwe York Film Academy volevano sapere tutto: dalle cose più tecniche a quelle più intime ed emotive".

Lei non ha avuto difficoltà a calarsi nella storia d'amore tutta al femminile raccontata nel film, diverso sarebbe un amore lesbico nella vita... "E' pieno il mondo di amori così! - spiega -. Però lo vivrei sicuramente con difficoltà, il nostro Paese, come tanti altri, non è ancora pronto ad accettare ciò che non è esattamente come ci si aspetta".

Nel prossimo futuro sarà nel progetto di Michele Placido sulla vita del gangster Renato Vallanzasca, sul quale però Valeria non può anticipare nulla. Intanto la Solarino spiega di non avere particolari sogni nel cassetto se non quello di prendere parte a "film autentici, alimentati da un'idea e dalla voglia di raccontare", a Valeria non piace il sentirsi "parte di una macchina, come un ingranaggio facilmente sostitubile". Ma c'è qualcosa che invece sul set non farebbe mai, nemmeno per dieci milioni di euro? "Per 10 milioni di euro - assicura lei - da attrice farei davvero tutto!".

Ultimo aggiornamento ore 10:19


Windows Live Condividi con Messenger
  • Condividi > 
  • Ok Notizie
  • Delicious
  • Digg
  • Twitter
  • Facebook
  • Google Bookmark
  • Badzu
  • Reddit
  • Technorati
  • Yahoo Bookmark