FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

23/5/2009

Natalie Cole, tra gioia e dolore

Ok trapianto di rene ma muore sorella

Non ha avuto nemmeno il tempo di gioire per il trapianto di un rene che un nuovo dramma ha colpito Natalie Cole: la sorella, Carol Cookie, č morta per un cancro al polmone. La cantante, figlia del leggendario Nat King, dal 2008 lotta contro una epatite C che le ha paralizzato un rene. Un donatore si č fatto avanti e i medici hanno dovuto faticare non poco per convincerla a lasciare Cookie. Natalie ha saputo della sorella una volta risvegliatasi.

Natalie era accanto a Cookie, quando č giunta la telefonata, alle quattro del mattino di lunedě. "I medici le hanno detto che vi era un rene pronto per lei, ma Natalie ha risposto: 'che volete dire, non posso affrontare questo ora. Sono qui con mia sorella morente' ".

Ma loro hanno insistito: "Signora deve farlo adesso", ha raccontato l'altra sorella, Timolin, che ha poi convinto Natalie a recarsi di corsa al vicino Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles. "Natalie - le ha detto - questo č un dono di Dio e tu devi andare. Lo vorrebbe anche Cookie". Mentre Natalie si trovava sul tavolo operatorio, la sorella č spirata. Cookie, che non era mai andata dal medico negli ultimi trent' anni, aveva scoperto solo la settimana prima di avere un cancro al polmone.

Il trapianto č stato eseguito con successo, salvando Natalie, 59 anni, costretta a dialisi tre volte a settimana per un'epatite C, contratta durante un passato di dipendenza dalle droghe. La cantante aveva venduto nel 1991 sette milioni di dischi solo negli Stati Uniti per l'album "Unforgettable with love" che comprendeva un duetto virtuale con il padre scomparso nel 1965.


Windows Live Condividi con Messenger
  • Condividi > 
  • Ok Notizie
  • Delicious
  • Digg
  • Twitter
  • Facebook
  • Google Bookmark
  • Badzu
  • Reddit
  • Technorati
  • Yahoo Bookmark