FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

23/3/2009

Benvegnù, dalle note alla Rete

Iniziativa video per il lancio di "500"

"500" il nuovo Ep dei Paolo Benvegnù esce a poco più di un anno di distanza da "Le labbra". In tutto cinque brani inediti in cui si parla d'amore in tutte le sue forme e digressioni. L’amore entro cui si agitano bene e male, odio e amore, io e tu, passato e presente, sogno e realtà. Di ogni canzone è stato realizzato un video che i lettori potranno scoprire lungo un tour virtuale di cinque portali tra cui Tgcom dal 3 al 9 aprile.

Questi gli altri appuntamenti: 27 marzo-2 aprile su Xelle.it; 10 aprile-16 aprile su MusicZone.it, 17 aprile-23 aprile su Mtv.it e infine 24 aprile-30 aprile su Yahoo! Musica. I Paolo Benvegnù dunque per il lancio di "500" si avvalgono del liveCAST tour, un nuovo progetto, un formato originale ideato da Michele Faggi, Donato Masci e Nicola Torpei, dedicato alla produzione video di formati destinati alla fruizione in rete secondo un procedimento di diffusione flessibile e contagioso. Un vero e proprio tour, cinque date in altrettanti portali che offriranno agli utenti la possibilità di ascoltare i brani contenuti nel nuovo disco guardando i cinque video realizzati per ciascun brano, ognuno concesso in esclusiva per una settimana ai portali partner della promozione. Uno show inconsueto e intimo che dal 27 marzo al 30 aprile vi guiderà all’ascolto di 500 guardando i video registrati al Teatro Verdi di Monte San Savino (Arezzo), durante un’esecuzione live a porte chiuse e arricchiti di alcuni contenuti di backstage:

“500” è visionario e viscerale (non era un sogno è tutto ciò che devi conquistare), “Nel Silenzio” è elegante e comprensiva (ti proteggerò restando lontano), “Marzo 13” rilegge un viaggio come un atto sessuale (tienimi dentro di te, cancella la velocità), “75 giorni” parla di spose e matrimoni all’alba (muoversi verso la luce, tutto è possibile), “Superstiti” prepara un giorno nuovo (l’esistenza, l’unica via di fuga matematica).

I Paolo Benvegnù sono: Paolo Giuseppe Benvegnù (voci, chitarre), Luca Baldini (basso), Andrea Franchi (batterie, chitarre, basso, piano), Guglielmo Ridolfo Gagliano (chitarre, archi, piano, fonie), Igor Cardeti (chitarre), Michele Pazzaglia (fonia).

(foto in alto a destra di Corrado Lorenzo Vasquez)

IL VIDEO: SCOPRI L'INIZIATIVA DEI PAOLO BENVEGNU'