ULTIMISSIMA 01:50

GUANTANAMO,OBAMA AUTORIZZA PROCESSI

- Usa, cancellato blocco attività carcere

Pubblicità
15/3/2007

Saunders:"Vittima della Step-mania"

L'attrice di "Ho voglia di te" a Tgcom

Quando è con Riccardo Scamarcio, le fan la calpestano per raggiungere il loro oggetto del desiderio. Quando è da sola le urlano "perché non ti rimetti con Step? Come hai osato abbandonarlo?". La 22enne Katy Saunders, dolce Babi in Tre metri sopra il cielo e nel sequel Ho voglia di te, non sa più che pesci pigliare. "Nessuno mi distingue più dal personaggio che interpreto - confessa a Tgcom.- A un tipo tranquillo come me, fa un po' paura".

Katy Saunders (Infophoto)

Alla presentazione del film a Milano l'attrice ha rimediato un graffio un faccia, sopravvivendo (insieme a Laura Chiatti) a una carica di fan deliranti. Per questo l'idea di fare un ipotetico terzo film in cui Babi e Step si rincongiungono non la convince affatto.

Pro e contro di avere raggiunto la fama facendo l'amore (sul set!) in una casa abbandonata con il sex symbol del momento, il tenebroso Scamarcio, e situazione destinata ad aggravarsi in futuro. In Ho voglia di te, infatti, Babi ha un ripensamento, rintraccia Step e, dopo essere stata con lui capisce che l'amore è finito e gli comunica che sta per sposarsi. "E' un doppio smacco per lui e un ennesimo pericolo per me -dice Katy, - che mi preparo ad incassare la nuova sfuriata delle fan".

Non ti dispiace un po' di avere un ruolo secondario nel secondo film?
Assolutamente no! Ho voglia di te ha una nuova protagonista (Laura Chiatti-Gin) che è molto brava.

C'è rivalità tra voi?
Nessuna; se avessimo più tempo libero sono certa che sapremmo essere buone amiche.

Si è detto che tra te e Scamarcio ci sia stata un'infatuazione ai tempi di 3msc...
Infatuazione significa flirt (pronunciato con irreprensibile british accent, ndr)? Non è vero! Forse Riccardo non era il mio tipo, ma negli ultimi tre anni non ci siamo mai visti.

Nella vita, ti sei mai innamorata di uno come Step?
Mai. Ho iniziato a uscire di casa a 18 anni e fino ad allora ho avuto solo piccole storie, prevalentemente con bravi ragazzi e non piccoli delinquenti come lui.
 
Sei una "perbene" proprio come Babi?
Sono una brava ragazza, molto timida e dolce, con una famiglia che mi sta vicino. Se questo significa essere "una perbene" allora lo sono.

Katy Saunders (Infophoto)

Come hai iniziato a recitare?
Per caso. Sognavo di sfondare con la danza classica e il balletto di Roma mi indirizzò a un'agenzia che, invece che mandarmi ai provini di danza, mi spedì ai casting per il cinema. Durante uno di questi, Michele Placido mi notò e mi scelse per Un viaggio chiamato amore. Da lì è iniziato tutto: la partecipazione a Lizzie McGuire, a 3msc e a L'aria salata di Alessandro Angelini.

Studi anche Economia all'università. Nel tuo futuro c'è il cinema o la finanza?
Spero di recitare, ma con i miei genitori ho fatto un patto: finire gli studi alla Bocconi (terzo anno di Economia aziendale, ndr). Così lavoro a Roma e ho un bilocale a Milano, dove invece mi concentro sull'università.

Cosa c'entra una come te col mondo dello spettacolo?
Poco, ma non ne ho mai avuto avuto paura. Vivo il cinema attraverso i rapporti con le persone, con la troupe o il regista che, sul set, sono come una famiglia con cui portare avanti un progetto.

La Chiatti ha detto che Scamarcio nei baci è "ironico e sensuale". Sei d'accordo?
Francamente non me lo ricordo. Sul set sono talmente presa dalla meccanicità della scena, che tutta questa sensualità non l'ho notata. E' bravo a baciare e un ottimo attore, ma non pensavo a chi stavo baciando nel momento in cui lo facevo. E non credevo che sarebbe diventato un sex symbol... 

Ma un lucchetto dell'amore l'hai mai attaccato a Ponte Milvio?
Mai! Faccio altri gesti per dimostrare il mio sentimento alla persona a cui voglio bene, ma non ho mai attaccato un lucchetto.

Questa persona è Giovanni Tronchetti Provera?
Forse, ma non stavamo parlando di Step?

Antonella Zugna