ULTIMISSIMA 01:50

GUANTANAMO,OBAMA AUTORIZZA PROCESSI

- Usa, cancellato blocco attività carcere

Pubblicità
21/2/2006

Ciampi premia quattro big del pop

Bocelli, Pausini, Zucchero e Ramazzotti

Andrea Bocelli sarà Grand'Ufficiale mentre Laura Pausini, Eros Ramazzotti e Adelmo Fornaciari saranno Commendatori. Il presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi ha insignito queste alte onorificenze a quattro big della nostra musica. I diplomi e le insegne saranno consegnati agli artisti da Gianni Letta, Sottosegretario di Stato alla presidenza del Consiglio dei ministri.

Zucchero

Ancora un riconoscimento importante per Laura Pausini che con il suo album "Escucha" ("Resta in ascolto" in spagnolo), si è aggiudicata qualche giorno fa il Grammy per il miglior album latin pop. Una grande soddisfazione per la cantante italiana che ha conquistato il mondo cantando in spagnolo. Pochi mesi fa "Escucha" aveva vinto anche il premio per il miglior album pop di un'artista femminile ai Grammy latini.

Sempre in America Andrea Bocelli sta collezionando un successo dietro l'altro. "Amore", il nuovo album del tenore, quando è uscito a fine gennaio è entrato direttamente al terzo posto della Billboard Top 200, la classifica dei duecento album più venduti negli Stati Uniti. L'album ha conquistato anche la Classic Crossover Chart di Billboard, entrando direttamente al numero uno della classifica. Bocelli ha venduto il maggior numero di album in assoluto con oltre 50 milioni di copie in tutto il mondo.

"Sanremo? Lo sento come dovere, non come un'emozione", così Eros Ramazzotti ha commentato il suo ritorno da ospite sul palco dell'Ariston, dove secondo indiscrezioni duetterà con Laura Pausini. "E' ora di finirla - ha detto - che l'Italia sia riconosciuta all'estero solo per la pizza e il mandolino, per questo sono felice del successo che stanno riscuotendo le mie canzoni, quelle di Laura Pausini e di Tiziano Ferro".  Il "Calma Apparente- tour 2006" partirà il 16 marzo da Ancona ed ha già registrato il tutto esaurito per le quattro date al Forum di Assago di Milano (24, 25, 27 e 28 marzo). Per soddisfare le migliaia di richieste è stata aggiunta una quinta data il 15 aprile.

Se Bocelli, la Pausini e Ramazzotti saliranno sul palco del Festival di Sanremo, di sicuro Zucchero non potrà essere presente come ospite. I motivi? "Sta lavorando al suo nuovo album e proprio in quel periodo sarà in studio all'estero per iniziarne la realizzazione".

"E' una bellissima notizia che arriva a coronamento di un progetto di serata dedicata alla musica italiana che ha superato i confini nazionali conquistando il mondo. Anche a nome di Giorgio Panariello un grande grazie al Presidente della Repubblica", così il Direttore artistico-musicale del Festival di Sanremo, Gianmarco Mazzi, ha commentato la notizia.