ULTIMISSIMA 01:50

GUANTANAMO,OBAMA AUTORIZZA PROCESSI

- Usa, cancellato blocco attività carcere

Pubblicità
11/3/2005

L.A., attrice muore per malasanità

Nicole DeHuff di "Ti presento i miei"

Appena 31 anni, molti la ricordano nel ruolo di Debbie nella commedia "Ti presento i miei" accanto a Ben Stiller e Robert De Niro. Nicole DeHuff è morta a Los Angeles per un assurdo caso di malasanità: l'attrice statunitense è deceduta per una polmonite non riconosciuta in tempo. Il tragico evento è accaduto quasi un mese fa. La madre della DeHuff ne ha dato notizia soltanto ora, dopo i funerali della figlia.

Questi i fatti. Nel mese di febbraio, l'attrice viene visitata in tre diversi ospedali di Los Angeles, ma nessun medico si accorge della gravità della malattia. La prima volta, i sanitari la rimandano a casa con la raccomandazione di assumere un analgesico. Il giorno seguente, Nicole viene ricoverata in un'altra struttura: anche da questa viene dimessa, i medici si limitano a prescrivere antibiotici per la bronchite. La malattia intanto diventa irreversibile.

Secondo quanto ha raccontato la madre dell'attrice, Patsie DeHuff, quando Nicole arriva al terzo ospedale "ormai era già tardi". Due giorni dopo, un'infermiera chiamata ad accudire l'attrice a casa fa ricoverare d'urgenza la DeHuff per insufficienza respiratoria. Ma ormai è tropo tardi: la giovane star muore il 16 febbraio.

Nicole DeHuff, nota al grande pubblico per la partecipazione a "Ti presento i miei" di Jay Roach, ha preso parte a diversi episodi della serie di telefilm "CSI: Miami". ll suo ultimo film è stato "Suspect zero", uscito lo scorso anno.